Con il decreto Bersani sulle liberalizzazioni del 2006, che ha concesso a categorie di diversi settori la libertà tariffaria e la commercializzazione di prodotti prima solo monopolistici, si è verificato un boom nel settore delle poste private.

Numerosissimi gli uffici postali di nuova apertura in tutto uguali agli storici uffici di #poste italiane. L'aumentata concorrenza ha avuto una benefica riduzione nei costi dei servizi postali, tanto che nei nuovi uffici postali nati in franchising, è possibile pagare alcuni servizi postali come i bollettini con tariffe inferiori rispetto a Poste italiane.

I corrieri virtuali

Mentre gli uffici di posta privata si fanno concorrenza sulle tariffe delle operazioni di pagamento allo sportello, in internet si gioca un'altra battaglia ed è combattuta a suon di pacchi. Sono sempre più diffusi i corrieri espresso virtuali che grazie alle offerte sulle spedizioni di buste e pacchi risultano essere convenienti e concorrenziali rispetto ai classici vettori.

Ioinvio del gruppo PosteItaliane e Spedireweb, ad esempio, offrono la spedizione di un pacco fino a un chilo a partire da 6,80€ sul territorio nazionale (fatta eccezione per le zone disagiate verificabili dagli elenchi forniti). Se considerate la spedizione dello stesso pacco con Posteitaliane, seppure sceglieste il servizio di spedizione più economico (servizio pacco ordinario) non paghereste meno di 9€.

Il funzionamento è semplicissimo. Inseriamo i dati del mittente e del destinatario, forniamo le misure del pacco e il peso, un click e sappiamo quanto costa la nostra spedizione. Senza muoverci da casa, un addetto verrà presso il nostro domicilio o presso il nostro ufficio a ritirare il pacco. Tra gli ulteriori servizi offerti menzioniamo l'invio multiplo a destinatari diversi, e tutti i servizi classici di una spedizione (assicurazione, contrassegno), i quali prevedono dei costi specifici da aggiungere al totale di base. Questi ultimi sono spesso oggetto di campagna promozionale.

Piattaforme evolute

L'evoluzione delle spedizioni online si chiama Sendabox. Non si tratta più di un corriere espresso virtuale che ci fornisce il suo servizio di spedizione. Esso funge da motore di ricerca della migliore offerta di spedizione, in base alla destinazione di invio. E' un comparatore online di spedizioni. Inseriti i dati di spedizione, la piattaforma ci fornisce varie tariffe. Standard per invii di base, ma anche le migliori offerte per spedizioni rapide ed extra rapide. Come per tutti gli operatori virtuali del settore, il ritiro avviene a casa o in ufficio.

Gli sconti sulle spedizioni

Sono previsti sconti per chi presenta un amico e il meccanismo, in questo caso, è semplice. Un tuo amico si registra e per ogni sua spedizione ti viene riconosciuto un buono da spendere sulla tua prossima spedizione. Sconti crescenti sono disponibili per chi effettua spedizioni multiple o frequenti. Si parte da 10 centesimi di sconto a spedizione e si può arrivare a 50 centesimi e oltre. Chi dell'e-commerce ne ha fatto la sua professione e spedisce giornalmente i propri prodotti, potrà sottoscrivere un contratto specifico come avviene già ora con i classici corrieri.