Pubblicità
Pubblicità

La nuova legge di bilancio [VIDEO] si prepara ad avviare una sperimentazione nel campo dei servizi d'#assistenza tramite la cosiddetta "farmacia dei servizi". Il provvedimento riguarda il triennio 2018 - 2020 e vedrà remunerare l'erogazione di servizi domiciliari. Dopo l'approvazione della Manovra, il Ministero della Salute si occuperà di emanare un apposito decreto, all'interno del quale saranno indicate le Regioni effettivamente coinvolte nell'iniziativa. La scelta sarà comunque effettuata tenendo in considerazione il criterio della rappresentatività, affinché l'attività possa dare un responso rispetto ad un'eventuale prosecuzione dell'iniziativa.

Pubblicità

Farmacia dei servizi, ecco quali prestazioni sarà possibile richiedere

Se l'iniziativa avrà successo, la nuova farmacia dei servizi dovrà diventare un nuovo punto di riferimento per i cittadini [VIDEO], che potranno così beneficiare di una migliore assistenza sanitaria e domiciliare. Ad esempio, nel campo delle prestazioni fisioterapiche o di quelle infermieristiche. Sarà anche possibile effettuare prenotazioni di visite specialistiche, mentre gli eventuali oneri risulteranno a carico del Servizio Sanitario Nazionale. Restano invece espressamente esclusi dai servizi offerti i prelievi di sangue. #farmacie #Legge di Bilancio