#londra. Un ordigno è detonato sulla #metropolitana alla stazione di Parsons Green il 15 settembre provocando 29 #feriti. Il Primo Ministro britannico Theresa May ha reso noto che le forze di ordine pubblico saranno affiancate da militari nella perlustrazione di obiettivi sensibili del Regno Unito, mentre il sindaco Sadiq Khan ha annunciato l'apertura della caccia ai terroristi.

Per merito di filmati dei sistemi di sicurezza la polizia ha individuato un sospettato che potrebbe essere il fautore dell'attentato il quale fortunatamente non ha provocato nessun ferito grave: le vittime hanno infatti riportato soltanto ustioni di lieve entità.

Pubblicità
Pubblicità

Tramite l'agenzia Amaq l'attentato è stato rivendicato dall'Isis.

Stando ai filmati delle telecamere a circuito chiuso e alle testimonianze delle vittime che terrorizzate si sono catapultate fuori dalla stazione, si è venuti a conoscenza che - notizia di Sky News e BBC - l'ordigno consisteva in un secchio - che secondo le immagini era infuocato - riposto in una busta della spesa con dentro alcuni cavi e un timer.

In seguito alla Brexit, a questo episodio e a quello risalente al 22 marzo l'Inghilterra non sta attraversando uno splendido periodo: la gente inglese va in psicanalisi e si guarda bene dal prendere la metropolitana o dal rimanere per un lasso di tempo abbastanza lungo in un edificio pubblico.

Inghilterra, Francia, Belgio e chissà dove colpirà la prossima volta lo Stato islamico del Califfo...

Pubblicità

Perché tutto quest'odio [VIDEO] contro l'Occidente? È possibile che per ogni paese l'Isis abbia in serbo sempre lo stesso colpo da sferrare? E cioè di inviare drogati e ubriaconi a fare strage di gente?

Muoiono persone di ogni età e pare che seppur i servizi segreti, i reparti speciali di polizia, le forze armate continuino ad operare per la nostra incolumità non si respirerà più aria di libertà.

Questa libertà non l'avranno tanto presto anche le persone di fede islamica che a causa di stupidi pregiudizi e infondati sospetti non sono più visti di buon occhio; libertà di fare la spesa, di dare in affitto un appartamento, di svolgere i propri impegni burocratici nei pubblici uffici, libertà di fare jogging la mattina e di far correre e giocare i propri figli insieme a quelli di una persona dai lineamenti mediorientali ma soprattutto libertà di non temere deflagrazioni di bombe o colpi di arma da fuoco al grido di 'Allah akbar' ovunque ci si trovi.