Il bonus energia, o bonus luce e gas, ha lo scopo di sostenere le famiglie in disagio economico, attraverso uno sconto sulle bollette per un periodo di 12 mesi (vedi anche il bonus idrico). Sono diverse le famiglie che fanno richiesta di questo sussidio per cui in vista del rinnovo è utile sapere che l'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico ha stabilito alcune misure transitorie per la domanda di rinnovo del bonus energia in base alle nuove regole stabilite per l'ISEE 2015. La scadenza per il rinnovo è stata posticipata di un mese (per i medi di gennaio e febbraio) e può essere presentata anche nel caso in cui il richiedente non ha ancora ottenuto l'attestazione ISEE ma solo la ricevuta di presentazione della DSU.

Pubblicità
Pubblicità

Si ricorda che vanno presentate domande separate per luce e gas e che la richiesta si rinnova annualmente.

Regole e requisiti dei bonus luce e gas 2015

Ogni famiglia può richiedere il bonus per una sola fornitura di luce o gas; il bonus gas è valido solo per il gas metano distribuito a rete.

  • Requisiti bonus gas: La famiglia deve avere un ISEE dai 7.500 euro in giù; la famiglia numerosa (con più di tre figli) deve avere un ISEE che non supera i 20.000 euro.
  • Requisiti bonus luce: La famiglia deve avere un ISEE dai 7.500 euro in giù; la famiglia numerosa (con più di tre figli) deve avere un ISEE che non supera i 20.000 euro. La potenza contrattuale non deve superare i 3 kw fino a 4 membri, 4,5 Kw con più di 4 membri.
  • Casi particolari: nella famiglia in cui un membro sia affetto da grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita, il bonus viene applicato senza interruzione, purché il tutto sia certificato dall'ASL.
  • Documenti da allegare: fotocopia carta d'identità; ISEE in corso di validità; fattura gas per la rilevazione del codice PDR o fattura luce per la rilevazione del codice POD.

Bonus energia 2015: dove far domanda e gli importi

Per richiedere il Bonus Gas o luce 2015, l'interessato deve presentarsi presso il Comune di residenza o presso un Caf con l'ISEE e i moduli da compilare per la domanda.

Pubblicità

I moduli sono reperibili sia presso i Comuni, sia sui seguenti siti internet:

  • www.autorita.energia.it
  • www.bonusenergia.anci.it

Per l'anno 2015 il bonus è di:

- 71 euro per famiglie di 1/2 persone

- 90 euro per famiglie di 3/4 persone

- 153 euro per famiglie con più di 4 persone

Per articoli simili clicca il tasto Segui in alto e resta aggiornato.