E' arrivato il via libera, per la Nuova Sabatini, alle modifiche per la concessione di contributi alle piccole e medie imprese per i finanziamenti finalizzati all'acquisto di beni strumentali. Questo dopo che Federica Guidi insieme a PierCarlo Padoan, che sono rispettivamente il ministro dello Sviluppo Economico ed all'Economia, hanno firmato l'apposito decreto per dare il via a nuove norme per garantire alle #Pmi i contributi in tempi più veloci. Per il decreto, rende noto il MiSE con un comunicato, si prevede la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale per il 10 marzo del 2016. La semplificazione delle procedure, che garantirà tempi di erogazione dei contributi più rapidi, è prevista che entri in vigore all'inizio del prossimo mese di maggio del 2016 tenendo conto dei necessari tempi di adeguamento da parte del sistema bancario.

Pubblicità
Pubblicità

Ma le novità non finiscono qui visto che con il decreto del MiSE le piccole e medie imprese potranno ottenere i contributi per l'acquisto di beni strumentali non solo sui finanziamenti erogati facendo leva sul plafond che è messo a disposizione dalla Cdp, la Cassa Depositi e Prestiti, ma anche su provvista diversa da parte degli istituti di credito e delle società di leasing. La banche e le società di leasing che adottano la doppia provvista per la concessione dei finanziamenti dovranno informare le aziende clienti in modo tale che queste possono poi scegliere la soluzione di accesso al credito che presenta le condizioni più favorevoli

Riguardo alla provvista Cdp, fa sapere il ministero, c'è peraltro ancora ampia disponibilità visto che, rispetto ad una dotazione finanziaria complessiva pari a ben 5 miliardi di euro, solo poco più della metà è stata sinora utilizzata.

Pubblicità

Nel dettaglio, dopo quasi due anni di operatività per la Nuova Sabatini, sono stati prenotati finanziamenti per complessivi 2,88 miliardi di euro per un totale di 10.791 domande presentate dalle Pmi per l'accesso a circa 220 milioni di euro di contributi per l'acquisto di beni strumentali#erogazione prestiti #finanziamenti imprese