L'iniziativa del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo congiuntamente con la Presidenza del Consiglio dei Ministri è finalizzata a promuovere la cultura tra i giovani. Nel dettaglio chiunque compia la maggiore età nel corrente anno può chiedere la somma di 500 euro da spendere in eventi di carattere culturale ed artistico come ad esempio cinema, concerti, musei, monumenti e parchi, manifestazioni teatrali e danza.

I giovani possono registrarsi al Bonus Cultura entro il giorno 31 gennaio 2017 e utilizzare il predetto bonus sino al 31 dicembre 2017.

Modalità per richiedere il beneficio

Il Ministero detta le modalità per la richiesta del bonus.

Pubblicità
Pubblicità

Gli interessati devono seguire due semplici step:

1) richiedere l'identità SPID

Lo SPID è il sistema di autenticazione dell'identità digitale che permette di accedere ai servizi online offerti dalla pubblica amministrazione. L’accesso alla piattaforma SPID è effettuato mediante l'inserimento delle proprie credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate su richiesta dell'utente.

Per ottenere le credenziali, in maniera del tutto gratuita, è necessario rivolgersi ad alcuni gestori specificamente indicati nel sito web del Ministero (Poste Italiane, Infocert, Sielte o Tim). Le modalità di richiesta e di rilascio variano a seconda dei gestori cui il giovane si rivolge.

(Per maggiori informazioni è possibile collegarsi al sito: http://www.spid.gov.it/richiedi-spid )

2) collegarsi al sito www.18app.it

Si tratta di un'applicazione web.

Pubblicità

Il giovane che abbia ottenuto le credenziali (di cui al punto 1) deve utilizzarle per accedere al sito"18app".

Una volta effettuato l'accesso, l'utente può iniziare a creare buoni fino ad un totale massimo di 500 euro.

Prima è necessaria una verifica sul sito stesso dei prezzi e delle date per eventi e iniziative culturali nel luogo di interesse. Una volta decisi gli eventi ritenuti di proprio gusto il giovane deve generare un buono dell'importo corrispondente. Tale buono può essere salvato sullo smartphone o direttamente stampato e utilizzato per acquistare libri o per gli eventi culturali prescelti, purche si tratti di eventi presso strutture aderenti all'iniziativa.

(Per maggiori informazioni è possibile collegarsi al sito: https://www.18app.italia.it/#/ ) #bonus cultura