Dopo vari esperimenti apparentemente riusciti in Italia, Milano e Napoli e la prova toscana con il punto vendita di Massa, la catena di supermercati francese sbarca anche in Provincia di #Firenze con il market no stop. L'ipermercato di Calenzano, situato dentro al Centro Commerciale Il Parco, infatti, resterà aperto da Agosto, 24 ore su 24,7 giorni su 7. Sarà davvero una scelta di mercato azzeccata o semplicemente una "americanata"?. Il Centro nasce in una zona fuori dal centro cittadino tanto che la clientela spesso viene da fuori. Potrebbe essere una opportunità di rilancio come no.

Infatti l'area in cui nasce la struttura non è delle migliori, è zona spesso battuta da prostitute in cerca di clienti, non sarà pericoloso per chi lavora la notte? E soprattutto numericamente parlando chi va a fare la spesa nel cuore della notte?

Tanti sono i quesiti incerti, l'unica certezza è che i lavoratori dovranno fare qualcosa di insolito.

Pubblicità
Pubblicità

E più che giustamente chi coprirà il turno notturno riceverà una paga adatta alla mansione svolta. I sindacati però sono già sul piede di guerra. Davanti a loro ci sono tanti dubbi come, ad esempio, se ci saranno nuove assunzioni. All'apparenza sembrerebbe di sì, in quanto dentro l'ipermercato ci lavorano un centinaio di persone e numericamente non riuscirebbero a coprire tutti i turni. Ma praticamente ancora non sono arrivate possibilità di candidarsi. A Massa, le sigle sindacali unite, hanno protestato molto duramente, lo faranno anche a Calenzano?

Parlando con i cittadini calenzanesi le opinioni sono discordanti. C'è chi critica questa scelta dicendo che: "All'una chi va a fare la spesa?" oppure "Vogliono i clienti zombie", ma c'è chi la difende e la rilancia dicendo: "In molte città europee hanno i supermercati notturni, è solo un bene, così chi non può andarci di giorno può farlo la notte".

Pubblicità

Quale delle due "fazioni" avrà la meglio non ci è dato ancora saperlo. Ai posteri l'ardua sentenza. Sperando che non chiuda troppo presto per giudicare. #Cronaca Firenze