Si è parlato molto, nelle scorse settimane, di riforma Buona #Scuola e di chiamata diretta e sulle reti social si è discusso, naturalmente, anche del 'caso' relativo all'assunzione di Agnese Renzi all'Istituto linguistico tecnico 'Peano' di Firenze.

Ultime news scuola, giovedì 15 settembre: primo giorno di scuola per Agnese Landini al 'Peano' di Firenze

La professoressa certamente più famosa d'Italia è stata al centro di polemiche proprio per il fatto di essere rimasta ad insegnare a pochi chilometri da casa (lo scorso anno prestò servizio all'Istituto 'Balducci' di Pontassieve) contrariamente a quanto accaduto a migliaia e migliaia di colleghe (specialmente del Sud) che sono state costrette, invece, a lasciare la loro terra d'origine per trasferirsi a centinaia di chilometri di distanza.

Pubblicità
Pubblicità

C'è stato, comunque, ad onor del vero, chi ha difeso la posizione professionale di Agnese Landini, nonostante si sia apertamente dichiarato contrario alla Buona Scuola e al governo del Presidente del Consiglio Renzi.

Buona scuola, 'Che anno sarà': Agnese Landini risponde 'Che domanda...'

Primo giorno di scuola, quello di oggi, giovedì 15 settembre, per la professoressa Agnese Renzi all'Istituto 'Peano' e, naturalmente, ad attenderla vi erano numerosi giornalisti, desiderosi di poter scambiare qualche impressione con la prof in merito ai problemi più scottanti della scuola, discussi in questi giorni. 

La 'First Lady' è arrivata con la propria automobile quando mancavano circa quindici minuti alle otto, vestita con una semplice maglietta bianca, giubbino leggero di colore rosa e jeans azzurri.

Pubblicità

Sorridente dinanzi ai flash dei fotografi, Agnese Landini è, comunque, apparsa emozionata per il suo primo giorno di scuola. I cronisti hanno cercato di rivolgerle delle domande, alle quali, però, la professoressa ha preferito non rispondere. 'Che hanno sarà per la scuola?' le è stato chiesto 'Che domanda...' ha risposto così Agnese Landini, sorridendo e augurando buon lavoro a tutti e buon anno scolastico.  #Matteo Renzi #Cronaca Firenze