I correntisti BancoPosta del Gruppo #poste italiane possono ora sfruttare il conto per effettuare anche le operazioni tipiche di investimento di un conto di deposito con vincolo. Questo grazie a SorpRende, l'opzione che offre la possibilità di poter vincolare le somme versate ad un tasso di interesse che è noto a priori.



Ne dà notizia il Gruppo Poste Italiane nel precisare in particolare come l'opzione SorpRende sia attivabile per i correntisti BancoPosta attraverso tre possibili modalità: recandosi presso gli uffici di Poste Italiane oppure direttamente online dal sito delle Poste oppure da quello del conto Bancopostaclick.



SorpRende offre la possibilità di ottenere rendimenti superiori rispetto al rendimento offerto sulle giacenze libere sul conto BancoPosta a fronte di importi vincolabili che possono oscillare tra un minimo ed un massimo.

I conti su cui è attivabile l'opzione, in accordo con quanto precisato dal Gruppo Poste Italiane con una nota, sono Conto BancoPosta, Conto BancoPosta Più e/o Conto BancoPosta Click.

Le somme investite con SorpRende, direttamente con attivazione del vincolo online, si possono svincolare in qualsiasi momento prima della scadenza a fronte della immediata disponibilità della liquidità sul conto. Nel caso in cui però sul conto ci fossero somme insufficienti a coprire spese ed addebiti, l'opzione SorpRende si disattiverà in automatico con la conseguenza che il tasso attivo applicato sarà poi quello standard, ovverosia quello riconosciuto per le giacenze libere sul conto BancoPosta.

#conto corrente #conto deposito