Siete alla ricerca di un #conto corrente a zero spese? Volete sapere qual è il migliore da aprire a fine marzo 2014 o ad aprile 2014? Ecco i nostri consigli sul conto corrente più conveniente in questo momento, per non avere spese di gestione o altre cattive sorprese. Partiamo subito con la nostra panoramica.

Conto Corrente CheBanca! Online

Uno dei migliori conti corrente a zero spese è quello di CheBanca!, che offre tramite l'apertura online nessuna spesa di bollo e nessun canone annuo. Sono gratuiti anche tutti i bonifici online, e i prelievi presso ATM dalle altre banche e da tutta europa. In caso di prelievo allo sportello o di bonifico allo sportello il costo invece è di 3 euro ad operazione.

Pubblicità
Pubblicità

Interessante anche la possibilità di avere una carta di credito con zero canone annuo.

Conto Corrente Arancio (di Ing Direct)

Tra i migliori resta sempre il Conto Arancio, che fornisce imposta di bollo e canone gratuito, così come bonifici online o allo sportello e prelievo ATM da altra banca, in europa o dallo sportello. Carta di cretito gratuita. Unica eccezione a pagamento i prelievi all'estero che costeranno 2 euro (ad esempio in Usa)

Conco correnze zero spese: Banco Posta

Anche il conto delle Poste Italiane, Banco Posta click offre soluzioni vantaggiose e zero spese mensili. Niente imposta di bollo e canone annuo e bonifici online, prelievi dalle poste (sportello automatico o no) gratuiti. Per prelievi ATM da altre banche o all'estero la commissione è di 1,75 euro, mentre per i bonifici allo sportello il costo è di 2,5 euro.

Pubblicità

Conto Corrente Fineco

Interessante infine anche la proposta di Fineco, che propone i soliti canone e imposta di bollo gratuita, e anche bonifico online o allo sportello gratis, prelievo atm da qualsiasi banca gratuito, ricarica carta prepagata gratuito. Si paga invece 2,95 euro per ogni operazione di prelievo dall'estero e 2,90 euro in caso di prelievo allo sportello. #conto corrente on line