Hewlett Packad Enterprise, Palo Alto, California, nasce il primo novembre 2015 dalla decisione di dividere il ramo stampanti, dal ramo software ed altri hardware. Il 2015 è anche l'anno di fondazione di #hp Inc, la società controllata da HP dedita al settore stampanti.

L'azienda

HP Enteprise, controllata da HP, produce software e hardware sia a livello consumer, come i laptop, sia a livello di altissima tecnologica, come robot per le missioni aerospaziali. HP è una solida società americana che ha fatto parlare di sé anche durante le elezioni americane.

Il giorno della sua fondazione nel 2015 HP Enterprise aveva una valutazione di circa 17$ per azione, HP enterprise, nonostante abbia affrontato dei periodi di ribasso ha avuto negli anni un trend crescente raggiunge un massimo di 24,40$ per azione il 17/02/2017.

La brusca perdita di valore si ebbe tra il 31/03 e il 03/04, quando passò da 23,69$ per azione a 17,57$ per azione. Una perdita di 6,12$ per azione da un giorno all'altro di contrattazione, uno e due aprile erano sabato e domenica, quindi le compravendite erano chiese insieme alla borsa americana, una perdita di circa il 25,83%.

Dopo questo tragico crollo il valore per azione ebbe un trend crescente fino a raggiungere il valore di 19,12$ per azione il 17/05 (+8.82%), sarebbe già stata un ottima operazione comprare dopo il crollo e rivendere prima del successivo report trimestrale. Dopo il nuovo report semestrale il valore azionale ebbe un nuovo è più contenuto crollo che fece scendere il prezzo per azione a 16,50$ per azione. Oggi 19/07/2017 il mercato americano ha aperto con le azioni HP Enterprise a 17,25$.

I 2 crolli sono stati entrambi conseguenti a 2 rapporti trimestrali. Il primo trimestre, concluso il 31/03, ha chiuso con un guadagno per azione di 33cent contro i 37 attesi, un ribasso (10,81%), ben più modesto rispetto alla reazione del mercato che ha fatto scendere il valore per azione di una percentuale più che doppia (25,83%). Mentre il secondo, che ha portato il crollo di giugno, ha mostrato una perdita trimestrale di 500 milioni di dollari ed una previsione del calo dei ricavi netti annuali da 10,1 miliardi di $ a 9,9.

Le azioni HP Enterprise al livello di prezzo attuale sono un buon investimento?

Le reazioni del mercato sono state sicuramente eccessive rispetto ai dati economici reali, provocando una probabile leva distorsiva di gap in negativo tra valore reale e valore finanziario. Tutte le principali piattaforme di #investimento americane indicano le azioni HP Enterprise, chi con intensità maggiore, chi minore, come tendenti alla crescita nel medio periodo. HP Enterprise sicuramente ha avuto dei recenti dati economici/finanziari negativi, ma la reazione del mercato appare sproporzionata e la mera lettura dei dati di breve termine può risultare mendace.

HP Enterprise è controllata da un'azienda storica come HP, ma risulta comunque di fondazione recente. La riorganizzazione non è completa e sta dando vita a molti spin off e affrontando molti investimenti a lungo termine nell'alta tecnologia, in particolare aerospaziale. HP enterprise sta puntando ad una crescita a lungo termine come dimostrano la capitalizzazione delle spese in ricerca e sviluppo e i bassi dividendi anche in periodo di attivo (intorno ai 6 centesimi di dollaro per azione a trimestre).

Quando i costi attuali porteranno rendimenti è probabile che il prezzo per azione salga notevolmente grazie ai ritorni di investimento, è ipotizzabile un ritorno del prezzo per azione superiore ai 20$ entro un anno, per poi tornare ad un costante trend crescente, tipico della gestione HP. HP Enterprise può anche trarre benefici dalle politiche protezionistiche di Trump.

Nulla è sicuro, si pensi al fallimento di Lehman Brothers, ma è probabile che le azioni HP Enterprise si possano catalogare al momento come un ottimo investimento, come reputato anche dalle maggiori società di investimento americane. #mercatoamericano