E' del 22 dicembre la notizia trapelata direttamente da Alessandro Cadoni, co-founder dell'applicazione.

La notizia bomba

Da qualche giorno è stata rilasciata un'importante novità: Friendz lancerà la propria ICO sul mercato internazionale nei prossimi mesi. L'applicazione entrerà a far parte del mondo delle cryptovalute [VIDEO], con la nuova moneta denominata "Friendz Coin", che verrà utilizzata sia internamente all'applicazione, sia per il sistema esterno. Si rivoluzionerà così anche il sistema di crediti utilizzato fin'ora.

Cos'è una ICO?

Una ICO è un’Initial Coin Offer. Ovvero un'offerta iniziale di una nuova moneta.

In altra parole Friendz sta virtualmente coniando una moneta, che servirà per finanziare i nuovi progetti. Una volta uscita sul mercato, sarà possibile acquistarla e seguire il suo andamento nel mercato con l'idea che aumenti di valore nel tempo, a pari passo con l'accrescimento dell'applicazione.

La storia

Si chiama Friendz, applicazione creata nel 2015 da tre giovani studenti italiani e sbarcata da poco anche in Spagna. L'idea alla base sta nel retribuire gli iscritti per ogni foto o selfie da loro pubblicati. Si scarica l'applicazione, si scatta una foto e si pubblica su Facebook o instagram attraverso di essa. Semplicissimo e geniale.

Come funziona

Escono settimanalmente delle campagne, accomunate da un tema, si riceve una notifica e si può decidere se partecipare. I temi sono semplici e variegati: dal Natale alla forma del cerchio, dalla lettera A al piatto che abbiamo cucinato oggi.

Si invia la foto e, una volta approvata e pubblicata, si ricevono dei crediti, convertibili in buoni, come Amazon o Ideashopping. Non manca inoltre l'apprezzatissimo Friendz Store, il negozio online sempre rifornito con gli oggetti più curiosi spesso suggeriti dai Friendz stessi. Una volta presa la mano poi si può passare alle campagne brand: si ricevono istruzioni precise, in base all'esigenza del brand che ha stretto l'accordo con Friendz. Grandi aziende e marchi come Findus, Bauli, Panorama, Decathlon e moltissime altre hanno già collaborato.

Gli utenti

Friendz conta ad oggi moltissimi appassionati, che si confrontano fra di loro per cercare di migliorare le proprie capacità: molti sono veri appassionati di fotografia, con tutta l'attrezzatura da far invidia ai professionisti, altri sono semplici amatori muniti di smartphone e creatività. C'è posto per tutti in questa community, purché si seguano le semplici regole, come pubblicare esclusivamente scatti di produzione propria (vietato scopiazzare dal web facendo copia incolla!).

Il vantaggio per le aziende

Il vantaggio per le aziende è chiarissimo: sfruttare l'influenza dei social in modo meno invasivo rispetto ai canali tradizionali. La pubblicità è mirata, le opinioni di chi vi partecipa sono veritiere; il concetto di base è che ogni follower, ogni amico può essere un influencer, proprio perché molto vicino a chi sta ricevendo il messaggio. #App #fotografia #bitcoin