Sul sito ufficiale del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti viene aggiornato quotidianamente il calendario degli scioperi dei trasporti proclamati a rilevanza nazionale. Vediamo nello specifico gli scioperi che sono stati indetti per i prossimi mesi di febbraio e marzo.

Sciopero 10 febbraio

Il 10 febbraio è stato proclamato un sciopero nel settore aereo che riguarderà gli assistenti di volo della Air Dolomiti dalla sigla sindacale Filt-Cgil. Lo sciopero, di 4 ore, si volgerà dalle ore 10,00 alle ore 14,00.

Sciopero 21 febbraio

Per il 21 febbraio sono stati proclamati ben tre scioperi tutti nel settore aereo. Il primo indetto dalle sigle sindacali Licta e Anpcat riguarderà il personale Enav, durerà 4 ore e si svolgerà dalle ore 13,00 alle ore 17,00.

Il secondo indetto dall USB Lavoro Privato Trasporti prevede uno sciopero generale del settore del trasporto aereo, sempre per una durata di 4 ore dalle ore 13,00 alle ore 17,00.

Il terzo indetto dall Cub Trasporti e Flaica Uniti Cub è uno sciopero generale dei lavoratori del comparto aereo, aeroportuale ed indotto degli aeroporti sempre di 4 ore e sempre dalle ore 13,00 alle ore 17,00.

Sciopero 28 febbraio

Per il 28 febbraio è previsto uno sciopero del trasporto pubblico locale che coinvolgerà il personale addetto al trasporto, indetto dalla sigla Orsa Autoferro TPL lo sciopero avrà durata di 24 ore e si svolgerà con modalità territoriali e orari diversi città per città.

Sciopero 7 marzo

Per il 7 marzo è previsto uno sciopero del settore aero che riguarderà il personale Sea e Sea Hadling degli aeroporti di Milano Malpensa e Linate. La durata dello sciopero, indetto da Usb Lavoro Privato e Cub Trasporti, sarà di 24 ore. Allo sciopero si unirà anche un'altra protesta indetta dell'Avia che coinvolgerà gli assistenti di volo EsayJet dalle ore 0,01 alle ore 24,00.

Sciopero 14 marzo

Per il 14 marzo è previsto uno sciopero del comparto ferroviario di 8 ore, dalle ore 9,01 alle ore 16,59 che coinvolgerà il personale addetto alla circolazione dei treni e alla manutenzione degli stessi, di Treninitali, Ntv, Rfi, Trenord indetto dalla Orsa Ferrovie.

Sciopero 28 marzo

Altro sciopero del settore ferroviario per il 28 marzo, indetto dalla Cat, questa volta coinvolgerà il personale delle aziende del trasporto ferroviario e avrà una durata di 4 ore, dalle ore 13,00 alle ore 17,00.