La tanto attesa firma del contratto integrativo definitivo sulla prossima mobilità del personale docente, educativo e personale Ata 2017/2018, come anticipato nella precedente news, è avvenuta nella serata di mercoledì 12 aprile. Dalla tarda serata di ieri 13 aprile sono state aperte le funzioni su Istanze Online sul sito del #Miur per compilare e inviare la domanda di mobilità. Nel dettaglio le domande dei docenti potranno essere presentata dal 13 aprile fino al 6 maggio, per il personale Ata la domanda potrà essere presentata dal 4 al 24 maggio prossimi. Vediamo maggiori dettagli a riguardo.

Domanda di Mobilità e chiamata diretta

Il prossimo contratto di mobilità 2017/2018 prevede la presentazione di una sola domanda con la possibilità di esprimere 15 preferenze esprimibili di cui massimo 5 scuole. Inoltre, vorremmo fornirvi alcune informazioni sull'accordo preliminare della chiamata diretta basata sulle competenze dei docenti.

Pubblicità
Pubblicità

In linee generali la chiamata per competenze dovrebbe avvenire come lo scorso anno, ossia i docenti dovrebbero essere assegnati al proprio progetto formativo prestando molta attenzione alle competenze, per profilo professionale.

Chi individuerà i requisiti per l’individuazione dei docenti? I requisiti saranno adottati dal dirigente scolastico, previa delibera del Collegio dei docenti in coerenza con il PTOF. Vi informiamo che sul Sito Orizzonte Scuola potrete trovare delle guide dettagliate per le domande di mobilità per infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado, inoltre, troverete dei modelli delle domande di mobilità, i bollettini delle scuole e ambiti e le tabelle vicinanza e classi di concorso. Infine, vi lasciamo il calendario della pubblicazioni dei movimenti della mobilità per i differenti ordini e gradi di scuola.

Pubblicità

I primi docenti a conoscere gli esiti della propria domanda di mobilità saranno quelli della scuola primaria ossia il 9 giungo 2017, ad essi seguiranno i docenti della scuola dell'infanzia ossia il 19 giugno 2017, per il personale educativo gli esiti dei movimenti si conosceranno il 30 giugno. Dovranno attendere il mese di luglio i docenti della scuola secondaria, nel dettaglio i docenti della scuola secondaria di primo grado conosceranno gli esiti della mobilità il 4 luglio, quelli della secondaria di secondo grado il 20 luglio 2017, sempre nel mese di luglio per la precisione il 24 luglio usciranno gli esiti della mobilità per il personale Ata. Per le altre news sul mondo della scuola vi rimandiamo alle precedenti news.