In questo articolo ci occuperemo di tre nuovi bandi per il ruolo professionale di educatore asilo nido e biologo. Vediamo dove inviare la propria candidatura.

Il comune di Mantova ha indetto una selezione pubblica per la copertura di un posto di educatore asilo nido a tempo indeterminato. Al concorso possono partecipare coloro in possesso dei presenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o dell'unione europea;
  • Età non inferiore ai 18 anni;
  • Titolo di studio: Laurea in Pedagogia;
  • Oppure, Laurea in Scienze dell'Educazione;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria (4 anni);
  • Laurea in Psicologia;
  • Diploma di maturità magistrale;
  • Altri diplomi equipollenti.

Domanda di partecipazione

Per partecipare alla selezione è necessario allegare alla domanda il versamento della tassa di € 10,33.

Pubblicità
Pubblicità

L'istanza potrà essere presentata, con uno dei seguenti mezzi: a mano, per mezzo raccomandata, posta elettronica certificata 'risorse.umane@pec.comune.mantova.it', entro le ore 12:00 del giorno 25 maggio 2017.

Prova selettiva

La commissione amministrativa sottoporrà i partecipanti a una prova preselettiva qualora il numero delle domande risulti superiore alle 150 unità. La selezione verterà in un test con risposta multipla inerente a materie d’esame e di cultura generale. Suddetto bando è stato pubblicato nel sito ufficiale del comune di Mantova, alla sezione 'bandi di concorso (ultima voce)'.

Avviso pubblico biologo

L'Università di Siena 1240 deve conferire degli assegni di ricerca a differenti ruoli professionali della durata di un anno, tra cui in campo biologia molecolare e biotecnologie mediche.

Pubblicità

Tra i requisiti specifici:

Biologia molecolare

  • Laurea magistrale specialistica o vecchio ordinamento;
  • Titolo equivalente;
  • Adeguata conoscenza della biologia dei linfociti;
  • Documentate conoscenze in tecniche di biologia cellulare e di immunologia;
  • Padronanza della lingua inglese.

Biotecnologie mediche

  • Diploma di scuola di specializzazione medica;
  • Adeguata produzione scientifica.

Costituisce titolo preferenziale, aver conseguito un dottorato di ricerca all'estero.

Domande e termini di presentazione

Per l'assegno di ricerca in campo biologia molecolare, le domande di ammissione dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica all'indirizzo: pecdsv@pec.unisipec.it o posta elettronica normale: 'amministrazione.dsv@unisi.it,' entro il 12/05/2017. Mentre per l'ammissione alla selezione per il dipartimento in biotecnologie mediche: l'istanza dovrà essere indirizzata alla mail certificata: pec.dbm@pec.unisipec.it o all'indirizzo amministrazione.dbm@unisi.it, entro il termine perentorio del prossimo 11 maggio 2017. Entrambi i bandi sono reperibili visitando questo link: https:// www. unisi.it/ateneo/concorsi-e-gare/concorsi-assegni-di-ricerca, oppure accedendo al sito dell'università di Siena - concorsi e gare - concorsi assegni di ricerca.

Anche per oggi abbiamo terminato, per rimanere aggiornati su altre selezioni pubbliche, vi suggeriamo di 'seguire' l'autore dell'articolo. #Concorso Pubblico