Dove si potrà presentare domanda per le terze fasce delle #graduatorie di istituto per avere più possibilità di essere chiamati per svolgere supplenze a seconda delle scuole e delle classi di concorso? La scelta, prima della scadenza del 24 giugno 2017 per la domanda di iscrizione o di aggiornamento alle graduatorie di Istituto e quella successiva per la scelta delle scuole da fare dal 1° al 20 luglio sul portale Istanze on line può essere facilitata grazie all'utilizzo di un'applicazione ricercabile su Google digitando "Voglioilruolo". All'interno dell'applicazione, alla quale è possibile anche la registrazione e l'accesso con un proprio profilo, sono indicate la cattedre disponibili delle varie scuole d'Italia, ovvero quelle che per l'anno scolastico 2017/2018 hanno già ufficializzato l'organico di diritto.

Pubblicità
Pubblicità

Tale opzione si può visualizzare nella sezione "Migliori scuole".

Graduatorie Istituto: ecco come e dove presentare domanda per avere più possibilità di supplenza nel 2017

L'applicazione, oltre a fornire queste informazioni per le graduatorie d'Istituto, presenta anche i punteggi degli insegnanti che sono iscritti alle graduatorie a esaurimento e che, pertanto, godono della precedenza rispetto alle graduatorie d'Istituto. E' questa già una preziosa informazione per la candidatura tramite domanda alle supplenze per il prossimo anno scolastico. Nell'ambito della ricerca per la domanda alle graduatorie d'Istituto è possibile, pertanto, consultare l'applicazione per avere un quadro completo delle scuole che avranno più posti e per consultare il punteggio degli aspiranti #docenti che sono già iscritti all'applicazione.

Pubblicità

Domanda graduatorie III fascia 2017: a quale classe di concorso e scuole candidarsi?

Nell'iscrizione all'applicazione, occorrerà innanzitutto indicare le classi di concorso alle quali si è iscritti. Infatti, immettendo questa informazione, l'applicazione mostrerà tutte le classi di concorso che sono state aggiornate in relazione all'ultimo decreto e alle quali è possibile accedere. Le classi di concorso, inoltre, sono classificate sulla base della consistenza delle relativa GaE di riferimento. Ovviamente, maggior è il numero di docenti già presente in una certa classe di concorso e maggiori saranno le difficoltà di ricevere proposte di supplenza. Inoltre, in relazione a ciascuna classe di concorso è possibile visualizzare la mappa italiana con la relativa frequenza per determinate province, con informazioni sulle assunzioni in ruolo degli anni precedenti. Con Voglioilruolo è possibile, infine, visualizzare il numero dei docenti iscritti alle graduatorie a esaurimento, con i nomi e i punteggi: in tal caso è preferibile scegliere le classi di concorso dove le GaE risultino esaurite per avere maggiori possibilità di avere incarichi di supplenza.

Pubblicità

In base a delle simulazioni, le scuole delle province del Nord risultano con maggiori possibilità di chiamata: infatti, tutte le province della Lombardia, del Piemonte, del Veneto (ad eccezione di Venezia), di Udine per il Friuli, di Bologna, Modena, Parma e Piacenza per l'Emilia Romagna, di Genova per la Liguria e di Firenze per la Toscana sono quelle con le maggiori possibilità. #Scuola