Le ultime novità riguardanti la pensione anticipata e la pensione per i lavoratori precoci arrivano dalle dichiarazioni rilasciate dal segretario della Lega Matteo Salvini che ancora una volta ha attaccato la legge Fornero e l'attuale Governo. Anche il M5S si schiera contro Gentiloni ribadendo la necessità di cambiare il sistema pensionistico e garantire maggior flessibilità in uscita. Ma saranno solo slogan da campagna elettorale o dietro si cela la realtà volontà di fare qualcosa per i lavoratori che da tempo chiedono la quota 41 per tutti?

Pensione anticipata ultime novità oggi 1 giugno 2017 su APE

Per quanto riguarda la pensione anticipata tramite l'utilizzo dell' APE Social, ricordiamo che le domande andranno presentate entro il prossimo 15 luglio 2017 da coloro che hanno maturato i requisiti.

Pubblicità
Pubblicità

Il provvedimento firmato da Gentiloni però prevede anche che potrebbero esser soddisfatte anche le domande giunte oltre il 15 luglio nel caso avanzassero fondi. Chi invece maturerà i requisiti necessari nel corso del 2018 avrà tempo di presentare domanda fino al 31 marzo 2018. L'INPS dovrebbe dare una risposta ai primi entro il 15 ottobre 2017 mentre entro il 30 giugno del 2018 per chi presenterà domanda l'anno prossimo.

Pensioni precoci ultime novità: Lega contro Governo, lavoratori in piazza

Matteo Salvini ha rilanciato ancora una volta la sua proposta per i precoci e per garantire maggior flessibilità in uscita. Per lui la quota 40 è possibile (ossia un uscita a 40 anni di contributi senza altri vincoli) o in alternativa resta viva la quota 100 ( 60 anni di età anagrafica accompagnati dal versamento di 40 anni di contributi). Ancora una volta però ci sarà da fare in conti con le coperture finanziarie e al momento queste due idee della Lega restano irrealizzabili, tanto che alcuni lavoratori le hanno etichettate come campagna elettorale e basta.

Pubblicità

Intanto il prossimo 12 giugno ci sarà un incontro a Trieste per aprire un nuovo tavolo di confronto con le categorie di lavoratori da salvaguardare per poter poi studiare al meglio le eventuali misure e gli interventi necessari. All'incontro sarà presente anche una delegazione di precoci facenti parte del gruppo facebook "Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti" e noi come sempre vi aggiorneremo su quanto emergerà e sulle ultime novità sulle #Pensioni. Per restare aggiornati potete cliccare segui in alto vicino titolo dell'articolo. #pensioni anticipate