Pubblicità
Pubblicità

In questo mese di ottobre ci sono molte opportunità per laureati in legge ed economia. [VIDEO] Diverse aziende italiane, istituti di credito e il ministero della giustizia hanno pubblicato molti bandi che potrebbero aprire le strade a nuove opportunità lavorative anche a tempo indeterminato.

Ministero della Giustizia: concorso in magistratura 2018, esame di stato per futuri avvocati

Innanzitutto il Ministero della Giustizia ha indetto un bando, per titoli ed esami, per 320 magistrati ordinari. La domanda di partecipazione deve essere inviata esclusivamente per via telematica, collegandosi al sito del Ministero della giustizia, entro il 5 ottobre 2017. Le prove d’esame si svolgeranno a Gennaio presso la fiera di Roma.

Pubblicità

Ancora, per chi vuole intraprendere la professione di avvocato è stato pubblicato come di consueto ogni anno il bando di esame di abilitazione. C’è tempo fino al 13 novembre per presentare la domanda di ammissione. La tassa da versare è di 12,91 euro. Le tre prove scritte si terranno presso le sedi indicate dalla varie Corti d’Appello territoriali e si svolgeranno in data: martedì 12, mercoledì 13, giovedì 14 dicembre 2017.

Ricordiamo inoltre che questo è l’ultimo anno in cui i candidati potranno sostenere l'esame scritto secondo le modalità tradizionali, ossia con l’ausilio dei codici commentati con la giurisprudenza

Ancora segnaliamo che l’AGCM, ha reso noto un bando per selezionare 28 candidati interessati a svolgere un praticantato di 12 mesi presso gli Uffici dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato a Roma

16 posti sono destinati all’area di riferimento “Concorrenza e tutela del consumatore giuristi”, 6 posti sono destinati all’area di riferimento “Rating di legalità e altre competenze giuristi”, 6 posti per l’area di riferimento “Competenze istituzionali economisti/statistici”, per i laureati in economia o statistica.

Pubblicità

I principali requisiti di ammissione alla selezione sono:

  • non avere più di 28 anni d’età,
  • possesso di laurea non inferiore a 105/110;

Ai partecipanti spetterà un rimborso spese mensile di € 400,00 lordi per i residenti e € 600 per i non residenti

Credem, Cariparma e Ferrovie dello stato cercano nuove leve

Per chi volesse entrare a lavorare nel settore bancario, Cariparma è alla ricerca anche di giovani alla prima esperienza lavorativa ( max 25 anni) per i quali sono disponibili inserimenti in stage e poi assunzioni a tempo indeterminato. Ecco quali sono le figure professionali più gettonate. Si ricerca un Addetto Servizio Distribuzione Affari, un Addetto Direzione Territoriale, un Assistente alla clientela, un Gestore Affluent -Consulente, un Auditor IT, un Addetto Area Crediti Speciali, un Addetto Servizio Regolamenti Interbancari, un Senior Credit Risk Analyst. Per candidarti alle offerte di lavoro visitate il sito http://www.credit-agricole.it/

Anche il gruppo bancario CREDEM cerca 150 giovani diplomati e laureati in discipline giuridiche, economiche da inserire in ruoli junior (Operatore di Sportello) presso le direzioni commerciali delle filiali di Campania, Sicilia, Lombardia, Emilia-Romagna,Lazio, Calabria.

Pubblicità

Sono previsti anche in questo caso stage. Le domande per le assunzioni previste nei prossimi mesi dalla banca CREDEM potranno essere inviate dalla sezione ‘Lavora con noi’ del sito web www.credem.it/content/credem/it/gruppo-credem/lavora-con-noi.html

Ancora il gruppo Ferrovie dello Stato Italiane seleziona, nella sede di Roma, una risorsa con l'incarico di Specialista Organizzazione, da includere all’interno di Mercitalia Logistics. Occore essere in possesso di Laurea Magistrale in discipline Economiche-Umanistiche; padronanza della lingua inglese; esperienza regressa di almeno 5 anni nei sopramenzionati ambiti aziendali. La candidatura deve effettuarsi entro il 17 ottobre 2017. Per maggiori dettagli visitate il sito https://siv-recruiting.gruppofs.it/hcmcv/RecruitmentWeb2/CznWfResearch.asp?FNT=0&PRV=0&FUNID=5006038&LANGID=1040&ISM=N&FRM=G

Infine segnaliamo che l'ENEA ovvero Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, ha indetto 5 concorsi pubblici per inserire in totale 164 unità tra laureati e diplomati, a tempo indeterminato. IL profilo che interessano i laureati in legge ed economia sono quello di tecnologo. Si tratta in tutto di 22 posti e ci si può candidare entro il 3 ottobre accedendo al sito /www.enea.it/it/opportunita/lavoro/concorsi. Per rimanere sempre aggiornati su queste novità premere il tasto "segui" in alto a sinistra. #concorsi per laureati in legge #concorsi per laureati in economia