Pubblicità
Pubblicità

Indetto dal Comune di Monza il bando per l'assunzione di 4 figure professionali nel ruolo di educatore/educatrice della prima infanzia. Il bando integrale del concorso è reperibile collegandosi al sito istituzionale dell'ente all'indirizzo www.comune.monza.it, cliccando nella sezione Comune/Lavora connoi/Concorsi pubblici. Ancora pochi giorni per inviare l'istanza di ammissione alle prove: 21 settembre 2017. Di seguito le modalità di partecipazione e gli argomenti delle due prove scritte e del colloquio orale.

Concorso 4 educatori prima infanzia

Nel dettaglio, il concorso pubblico è stato indetto per titoli ed esami. Il contratto è a tempo indeterminato.

Pubblicità

Il numero dei posti a concorso è di 4 #educatori/educatrici della #Scuola dell'infanzia. I candidati dovranno essere in possesso di uno dei titoli per lo svolgimento del ruolo professionale richiesto: diploma magistrale ante 2011/2012; abilitazione all'insegnamento nella scuola della prima infanzia; laurea in Scienze della formazione primaria, e nuovo ordinamento per la classe LM85bis.

I termini per la presentazione dell'istanza sono fissati in data 21/09/2017. Le domande dovranno pervenire esclusivamente on-line collegandosi alla pagina indicata precedentemente o al pdf diretto del bando: http://www.comune.monza.it/export/sites/default/it/DOCUMENTI/comunemonza/concorsi/BANDO-4ED_SC_INF-RUOLO-2017.pdf. nella domanda dovrà essere allegata anche il documento comprovante il pagamento della tassa di concorso di euro 10.

Pubblicità

L'aspirante, a seguito dell'invio della propria istanza, dovrà salvare e stampare la ricevuta che il sistema di iscrizione al concorso elabora automaticamente.

Graduatoria per supplenze fino a 10 giorni

Oltre alla pubblicazione della graduatoria dei vincitori, dalla quale i primi 4 saranno assunti a tempo indeterminato, sarà anche stesa una seconda graduatoria accessoria, ai sensi dell'art.11 del bando, per l'invio di proposte di incarico di supplenza sino a 10 giorni continuativi, anche prorogabili, sempre per il profilo di educatore/educatrice scuola infanzia, categoria C. Ogni candidato dovrà esprimere, nel format on-line per l'ammissione al concorso, la volontà di essere o meno inserito/a in questa graduatoria.

Prove concorso educatore, argomenti

Nella prima prova, come indicato nel bando, gli argomenti oggetto della selezione saranno: lineamenti di pedagogia generale, dello sviluppo della prima infanzia quale lo sviluppo cognitivo, affettivo e sociale; conoscenze nell'ambito dello sviluppo psicomotorio tra i 2-6 anni; ruolo e funzione dell'educatore, il ruolo con le famiglie, rapporto scuola e territorio, etc.

Pubblicità

La prova si intende superata solo con il raggiungimento di 21/30.

Seconda prova: al candidato sarà richiesto di svolgere un elaborato e/o domande aperte di contenuto teorico-pratico; gli argomenti saranno gli stessi della prima prova con l'obiettivo di accertare e valutare maturità e professionalità dell'aspirante. Anche per questa prova, il punteggio minimo da ottenere è 21/30.

Terza prova: colloquio orale sugli argomenti delle due prove scritte. Accertamento della capacità di utilizzo di Word e della conoscenza della lingua inglese.

Se desideri restare aggiornato sulle opportunità di lavoro nel mondo della scuola in Italia e all'estero, clicca su 'Segui', e/o condividi la nostra news se l'hai ritenuta interessante, o tagga i tuoi amici educatori o insegnanti della scuola dell'infanzia. #Offerte di lavoro