Pubblicità
Pubblicità

Possibile visualizzare la propria posizione su #Istanze On Line per le classi di concorso per cui si è chiesto inserimento nelle Graduatorie di Istituto per il triennio 2017/2020 [VIDEO]. Non tutti gli aspiranti docenti possono vedere le GI definitive - in quanto non ancora diffuse da tutti gli Usp - e per questo motivo è importante collegarsi al proprio account IoL e verificare la presenza dei numeri in colore verde. La propria posizione è per il 99% stata modificata, anche se non si è fatto ricorso per errori o incongruenze nella valutazione di titoli e servizi, in considerazione delle numerose richieste di nuova valutazione del punteggio di tanti ricorrenti in tutte le province.

Pubblicità

Graduatorie di Istituto 2017/2020 definitive, posizione su Istanze On Line

I tempi per la pubblicazione delle GI definitive sono fissati nella data del 14/09/2017. Al momento le segreterie stanno procedendo con la modifica e la correzione dei punteggi di titoli e servizio errati, a seguito dei quali sarà possibile pubblicare le #graduatorie di istituto definitive con valenza per il triennio 2017/2018. In alcune province è già possibile vedere la propria posizione definitiva su le classi di concorso per ogni istituzione scolastica indicata nel modello B: i numeri/dati del punteggio sono passati dal colore rosso al colore verde.

Collegandosi al proprio account personale su Istanze On Line e cliccando sopra il codice meccanografico della classe di concorso si potrà vedere la propria nuova posizione nelle liste delle scuole inserite nell'istanza, che potrebbe essere di molto differente a seguito dei numerosi ricorsi e errori nella valutazione dei punteggi.

Pubblicità

Si ricorda, in ogni caso, che anche se noi iscritti nelle GI possiamo vedere la nostra posizione in verde su IoL, non 'obbligatoriamente' ciò significa che le graduatorie siano state diffuse. È infatti probabile che le prime convocazioni siano avviate dalle vecchie graduatorie 2014/2017 con stipula di contratto fino all'avente diritto e che quando il Ministero darà il suo benestare per l'utilizzo delle nuove GI aggiornate si potrà prendere posto con la nuova posizione, magari di gran lunga più vantaggiosa, e con contratto fino al termine delle attività didattiche.

In relazione alla nota del 06/09/2017 dell'UsT di Milano [VIDEO], sarà anche possibile l'assegnazione di contratti al 30/06 o al 31/08 evitando i fad, con la possibilità di convocazione anche con messa a disposizione sul sostegno, sul quale 'si erano messi dubbi sull'impossibilità di inviare la propria domanda', a seguito di una nota #Miur in materia di mad.

Se desideri continuare a seguirci per restare aggiornato sulle novità in materia di Graduatorie di Istituto definitive 2017/2020, o se vuoi farci sapere se visualizzi la tua posizione definitiva su IOL, clicca su 'Segui', e/o condividi la nostra news, se l'hai ritenuta interessante.