Pubblicità
Pubblicità

L’anno scolastico 2017/2018 è ormai cominciato, ma sono ancora tantissime le cattedre vuote per alcune classi di concorso e per il sostegno. La situazione dovrebbe migliorare con la pubblicazione delle graduatorie definitive, dopo l'inserimento e l'aggiornamento delle Graduatorie d'Istituto per il prossimo triennio. Andiamo a scoprire le ultime novità [VIDEO] sulle province in cui ci sono più possibilità di supplenza e per quali classi di concorso.

Scuola: cattedre vacanti di matematica e sostegno

Stando ad un articolo pubblicato dal 'Quotidiano.net', il segretario della Uil #Scuola ha lanciato un allarme cattedre vacanti.

Pubblicità

Delle circa 52mila cattedre rimaste scoperte prima dell'inizio dell'anno scolastico, ne sono rimaste ancora 15mila vuote. Gli uffici scolastici si stanno muovendo per risolvere questa situazione e andare a riempire i posti vacanti sopratutto per le classi di concorso di matematica e sostegno. Nella scuola secondaria di primo grado, in particolare, servono insegnanti di matematica per quasi quattromila posti rimasti vuoti in seguito ai trasferimenti. Un'emergenza che riguarda specialmente le regioni settentrionali: la Lombardia, ad esempio, conta più di mille cattedre in assenza di docenti di ruolo. Le Gae (Graduatorie ad esaurimento) per la classe di concorso di matematica e scienze alle scuole medie, sono già esaurite da parecchio tempo. Per quanto riguarda, invece, il sostegno, la situazione è davvero critica: a Milano mancano circa 1.400 [VIDEO]insegnanti sia alla primaria che alle scuole medie.

Pubblicità

Pertanto gran parte dei posti sarà assegnato ai docenti senza specializzazione.

Le province con le maggiori criticità

Ci saranno tantissime supplenze da assegnare agli insegnanti di matematica, italiano e sostegno nella provincia di Mantova, dove mancano tra i 250 e i 300 docenti. A causa dell'aumento degli studenti, a Monza mancano insegnanti di materie scientifiche alle scuole medie. Su cento istituzioni scolastiche della provincia in questione, mancano circa 2.500 docenti di tutte le classi di concorso e, in particolar modo, sul sostegno. Anche in Veneto mancano i docenti di matematica e scienze nella scuola secondaria di primo grado. In seguito alle operazioni di trasferimento e mobilità 2017 [VIDEO], infatti, sono stati tantissimi gli insegnanti che si sono spostati dalle province sopraelencate alle regioni meridionali. #Concorso Pubblico #graduatorie istituto