Pubblicità
Pubblicità

E' ufficialmente aperto l'aggiornamento delle graduatorie del #personale Ata 2017 per la terza fascia. Il #Miur ha fatto sapere che è possibile fare domanda fino al prossimo 30 ottobre 2017, sia per chi chiede l'iscrizione per la prima volta sia per chi era già presente nello scorso triennio e deve aggiornare i punteggi. Vediamo allora dove trovare la domanda e il modello D1 e D2 e come compilare esattamente il modulo per fare domanda per personale Ata 2017.

Personale Ata 2017: bando, modello D1 e D2 e scadenza per fare domanda

Come già anticipato la scadenza per presentare domanda per personale Ata [VIDEO] è il prossimo 30 ottobre.

Pubblicità

In questo periodo di tempo è possibile scaricare e compilare il modello necessario per fare domanda. Se siete alla prima volta dovete compilare il modello D1, se invece dovete richiedere l'aggiornamento del vostro punteggio (e siete già nella graduatoria 2014/2017) dovrete utilizzare il modello D2. Per trovare il modello da scaricare basterà andare sul sito ufficiale istruzione.it e precisamente seguire questo percorso: http://www.istruzione.it/graduatoriedistituto_ata/allegati/modelloD1_ATA_anno2017.pdf. Per l'allegato D2 basterà andare sotto allegati, modello D2. Vi ricordiamo che è possibile anche utilizzare il modello D3. Dopo aver visto dove trovare i modelli, vi ricordiamo che in rete è possibile anche recuperare PDF con istruzioni dettagliate su come compilare la domanda per personale di terza fascia.

Pubblicità

Ad esempio sul sito del sindacato FLC CGIL basterà recarsi nella sezione #Scuola, poi cliccare nella sezione ATA per scaricare la guida completa. Ad oggi 4 ottobre la guida è disponibile anche in home page direttamente su flcgil.it.

Come fare domanda personale Ata 2017: consigli utili e compilazione

Vi ricordiamo che il bando è aperto a tutti e possono fare domanda [VIDEO] i cittadini italiani, comunitari e quelli extracomunitari con regolare permesso di soggiorno. Titolo di studio ed esperienze lavorative servono per aumentare i punteggi in graduatoria. Vi ricordiamo che una volta compilata la domanda va presentata solo in una scuola (pena la mancata iscrizione in graduatoria e l'annullamento di tutte le istanze). Ultimo consiglio che vi diamo è che a pagina 10 la griglia della sezione H nel prospetto della valutazione dei titoli non è obbligatoria, ma ricordate che tutte le pagine del modello devono essere datate e firmate (anche quelle lasciate bianche). Per aggiornamenti sul personale Ata, sulle graduatorie e sulle domande, potete cliccare segui in alto!