Pubblicità
Pubblicità

E’ stato pubblicato il bando di concorso #Inps relativo al programma ITACA 2017 con il quale l’Istituto mette a disposizione 1.250 #borse di studio per importi fino a 15mila euro. Riepiloghiamo di seguito le principali informazioni su chi può fare domanda di assegnazione del contributo e la scadenza per l’invio della stessa, ricordando che il bando completo è disponibile sul sito istituzionale dell’INPS.

Chi può fare domanda per il Bando di concorso INPS e importi della borsa di studio ITACA

Come ogni anno, l’INPS ha pubblicato il bando di concorso [VIDEO] del programma ITACA per l’erogazione di borse di studio da utilizzare per la copertura delle spese di studio all’estero di studenti della scuola secondaria di secondo grado.

Pubblicità

Le borse sono destinate a figli o orfani di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione e potranno essere utilizzate nell’anno scolastico 2018/2019.

Gli assegni a disposizione sono, in totale, 1.250 così distribuite a seconda della durata:

  • Intero anno scolastico: 270 borse per l’Europa e 310 per i Paesi extra europei;
  • Semestre dell'anno scolastico: 220 borse per l’Europa e 250 per i Paesi extra europei;
  • Trimestre dell'anno scolastico: 100 borse per l’Europa e 100 per i Paesi extra europei.

Gli importi massimi saranno variabili a seconda della durata del soggiorno e della destinazione:

  • € 12.000 (Europa) e € 15.000 (Paesi extra europei) per i soggiorni di un anno scolastico;
  • € 9.000 (Europa) e € 12.000 (Paesi extra europei) per i soggiorni di un semestre;
  • € 6.000 (Europa) e € 9.000 (Paesi extra europei) per i soggiorni di un solo trimestre.

L’importo effettivo della borsa di studio sarà determinato in modo proporzionale in base all’ISEE 2017 del nucleo familiare e andrà dal 100% per i valori fino a 8.000 euro annui fino al 50% per i valori ISEE superiori a 56.000 euro.

Pubblicità

Come fare domanda per la borsa di studio ITACA dell’INPS, selezioni e scadenze

Potranno presentare la domanda gli studenti che hanno conseguito la promozione nell’anno scolastico 2016/2017, sono iscritti al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado e non risultano essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno.

La domanda dovrà essere inoltrata per via telematica direttamente sul sito INPS [VIDEO], dalle ore 12 dell’8 novembre 2017 e fino alle ore 12 del 5 dicembre 2017, utilizzando il PIN di accesso ai Servizi on line del sito web dell’ente.

Le graduatorie per l’assegnazione delle borse di studio ITACA previste dal concorso INPS saranno redatte in base alle media matematica dei voti conseguiti nell’anno scolastico 2016/2017, incluso il voto di condotta ed escluso quello di ‘religione’, e sulla base del valore di indicatore ISEE allegato alla domanda.

Le borse di studio potranno essere utilizzate a copertura delle seguenti spese: #Concorsi Pubblici

  • residenza scolastica, college ed eventuale mensa;
  • spese di vitto (qualora lo studente alloggi presso una famiglia);
  • viaggio di andata e ritorno dall’Italia (sono inclusi anche i trasferimenti da e per l’aeroporto);
  • spese per trasporti pubblici.