Pubblicità
Pubblicità

Mentre il dibattito politico sulla #pensione anticipata continua con il tavolo tecnico tra Governo e Sindacati, [VIDEO] i riflettori sul tema si spostano in televisione dove nella consueta trasmissione di Floris su la 7 DiMartedì si è parlato ancora una volta di #Pensioni. Vediamo allora le ultime novità di oggi 8 novembre 2017 e le parole di Elsa Fornero, ospite del talk show e difesa da Cazzola e da Massimo Giletti. Duro invece l'attacco di Maurizio Costanzo ai vitalizi dei parlamentari.

Ultime novità Pensione anticipata oggi 8 novembre: Giletti difende Elsa Fornero a Di Martedì

Durante la puntata di ieri quando Floris ha introdotto il tema della pensione anticipata [VIDEO] il primo a parlare è stato Massimo Giletti che ha strappato un applauso alla Fornero con le parole: "Le pensioni sono la cosa più facile da scheggiare, ma sono stanco che si tocchino solo i soliti noti".

Pubblicità

Giletti poi prosegue schierandosi dalla parte dell'ex MInistro del lavoro spiegando come dal suo punto di visto è stato ingiusto "mettere la croce addosso alla Fornero" perchè l'errore più grande in tema pensionistico fu lo "scalone di Maroni". Interviene nella discussione anche Giuliano Cazzola che ribadisce ancora una volta la sua posizione dicendo che è pronto a "Difendere la Fornero fino alla Morte".

E' poi la volta della Fornero che prende la parola e spiega il suo punto di vista sulla riforma delle pensioni e la ricetta da attuare che potrebbe esser fatta "in mezza giornata". Secondo la professoressa "Basterebbe che i presidenti di Camera e Senato decidessero il metodo contributivo, la stessa età di pensionamento e il contributo di solidarietà sulle pensioni passate".

Ultimissime notizie su Pensione anticipata 2017: Costanzo e Gnocchi contro la Fornero

Dopo una interruzione pubblicitaria il dibattito riprende e questa volta prende parola Gene Gnocchi che non risparmia una frecciata: "Avere la Fornero qui stasera è un grande piacere, perché la Fornero a DiMartedì non viene mai".

Pubblicità

Infine prende parola anche Maurizio Costanzo che non sembra favorevole alla Riforma Fornero e che ne approfitta per attaccare i parlamentari: "Mi fanno tenerezza tutti i pensionati, tranne quelli del Parlamento che si fanno pagare anche la pensione dei portaborse. Si intervenga prima sui vitalizi, poi sulle pensioni delle persone comuni". Voi cosa ne pensate? Con chi siete d'accordo? Fatecelo sapere qui o sulla pagina facebook Ultime Pensioni e ricordatevi che se volete restare aggiornati con tutte le ultimissime notizie sulle pensioni anticipate 2017 potete cliccare segui in alto vicino al nome Rodinò.