Pubblicità
Pubblicità

Come di consueto anche oggi 7 dicembre vi forniremo tutte le ultime notizie sulle pensioni [VIDEO] e sulla riforma Fornero. Nel dettaglio parleremo dello sciopero della fame indetto dalle lavoratrici del Movimento #Opzione Donna per chiedere la proroga della misura sperimentale fino al 2018, poi vedremo le parole di Tito Boeri in merito al pagamento degli arretrati per chi è andato in pensione tramite l'Ape Social e la quota 41 ed infine riportiamo la risposta di Elsa Fornero al segretario della Uil Barbagallo che nei giorni scorsi ha attaccato l'ex Ministro e la sua riforma delle #Pensioni.

Pensioni Opzione Donna, ultime notizie oggi 7 dicembre: sciopero della fame

Riportiamo le parole dell'amministratrice del gruppo Movimento Opzione Donna con le quali si è dato al via alla protesta contro il Governo tramite lo sciopero della Fame.

Pubblicità

Lucia Rispoli ha spiegato che " Nessu ascolto per la proroga di Opzione Donna al 2018! Nonostante tutto sia a favore del varo di questo provvedimento, il Governo ci ha arrogantemente opposto solo UN IMMOTIVATO NO! A nulla sono valse le innumerevoli ragioni della proroga e le nostre reiterate richieste". Per questo motivo è stato dato il via allo sciopero della fame a partire da oggi 7 dicembre 2017. Rispoli continua poi spiegando che "LA LEGGE DI BILANCIO 2018 E' GIA' ALLA CAMERA DEI DEPUTATI! Il 12 DICEMBRE si concludono le segnalazioni degli emendamenti da parte dei gruppi parlamentari. Le votazioni della legge di bilancio 2018 cominceranno il 13 dicembre , mentre domenica 17 dicembre è fissato il conferimento del mandato al relatore. L’avvio della discussione generale in aula avrà inizio dal 19 dicembre.

Pubblicità

Ora tocca alle Donne, ora tocca a Voi!"

Pensioni anticipate e quota 41: Boeri e i pagamenti per Ape Social

Le ultime notizie sulle pensioni di quota 41 e Ape Social arrivano dal Presidente dell'INPS Tito Boeri che ha rassicurato gli aventi diritto. I lavoratori usciti con queste soluzioni riceveranno entro l'anno gli arretrati: "Stiamo facendo di tutto per riuscire a pagare gli arretrati ad una buona parte di coloro che hanno diritto a questi trattamenti entro la fine del 2017". Il presidente ha poi proseguito: "Nel caso di Ape sociale con decorrenza da maggio si tratterebbe di un arretrato di otto mesi". Insomma, finalmente dopo mesi di silenzio, qualcosa finalmente si muove.

Ultime novità Pensioni oggi 7 dicembre: Fornero risponde a Barbagallo

La Uil tramite Barbagallo ha attacco nei giorni scorsi la Fornero [VIDEO], Boeri e Monti, e ieri durante la trasmissione di La7 DiMartedì è arrivata la risposta dell' Ex Ministro del lavoro dopo l'invito di Barbagallo ad andare a lavorare all'estero perchè "La Fornero risponde agli interessi delle multinazionali internazionali".

Pubblicità

Il ministro ha spiegato che "Le parole di Barbagallo sono irresponsabili, il linciaggio mediatico oggi è inaccettabile". Prosegue poi la sua difesa "Le parole pesano e certe parole di Barbagallo non fanno sicuramente onore al lui e al suo sindacato”. Voi cosa ne pensate? Aspettiamo i vostri pareri e per restar aggiornati con le ultime notizie sulle pensioni cliccate su segui in alto!