Pubblicità
Pubblicità

Noipa, il portale on line della Pubblica Amministrazione, ha terminato le operazioni per l'erogazione degli stipendi e delle tredicesime di dicembre 2017, per i lavoratori della scuola. Sia il personale di ruolo che il personale supplente ha diritto alla percezione della tredicesima mensilità: per il personale di ruolo verrà erogata come da consuetudine circa la metà del mese. In merito al personale supplente si attendono conferme dal Miur.

Stipendi e tredicesima del personale di ruolo

Per quanto riguarda il personale di ruolo, la tredicesima mensilità verrà liquidata intorno a metà dicembre insieme allo stipendio. La visibilità del cedolino, che comprenderà la quota spettante della tredicesima, potrà essere visibile, come solitamente accade, all'incirca una settimana prima.

Pubblicità

Emissioni urgenti dicembre 2017

Per quanto riguarda le emissioni urgenti del dicembre 2017, Noipa ha comunicato le seguenti date:

  • martedi 13 dicembre: emissioni urgenti varie;
  • mercoledi 14 dicembre: emissioni urgenti speciali per il personale Miur;
  • mercoledi 14 dicembre: compensi;
  • personale del Miur e volontari del VV.FF;
  • giovedi 29 dicembre: emissione ordinaria riguardante la rata di gennaio 2017.

Il personale docente potrebbe ricevere la tredicesima mensilità proprio nella giornata del 14 dicembre, in quanto il pagamento della rata della tredicesima-docenti potrebbe rientrare nelle emissioni speciali dei compensi per il personale del Miur.

Pagamenti personale supplente

Noipa potrebbe aver fatto rientrare nella data del 13 dicembre, i pagamenti stipendiali che il personale supplente scolastico non ha ancora ricevuto.

Pubblicità

La notizia è soltanto al momento ufficiosa, si attendono chiarimenti in merito da parte del Miur.

In quanto alla tredicesima, il personale supplente dovrebbe ricevere un cedolino a parte rispetto a quello dello stipendio ordinario, ma restano ancora incertezze sulla data di visibilità dello stesso e su quella dell'effettivo pagamento. Si attendono chiarimenti da parte del Miur.

Al personale supplente spetterà una quota di tredicesima basata sul seguente calcolo: moltiplicazione della retribuzione lorda di un anno lavorativo e divisione per 12 del totale ottenuto. Infatti, il calcolo della tredicesima mensilità per il lavoratore supplente viene effettuato esattamente come quello del lavoratore di ruolo e pertanto tale calcolo si suddivide per tutti i mesi dell'anno lavorativo.

I supplenti della scuola sperano ovviamente in una conferma di pagamento da parte Miur nella data del 13 dicembre, visto che dopo molte promesse, a molti di loro a tutt'oggi non sono ancora stati pagati diversi periodi lavorativi. #Noipa dicembre 2017 #Scuola: cedolino dicembre 2017 #Scuola, tredicesima 2017