Alle 16 di questo pomeriggio, è iniziata la prevendita per il Settore Ospiti [VIDEO] dello stadio "Zaccheria" di Foggia. Nello stesso istante, centinaia di tifosi si recavano allo stadio per sostenere i giallorossi durante l'allenamento. Tantissimo entusiasmo e tanta carica per la squadra che ha salutato i numerosi supporters giunti al "Via del mare". Entusiasmo visibile nei cori per caricare la squadra, ma anche ai botteghini. L'entusiasmo, infatti, si è tramutato anche in biglietti staccati.

Nelle prime 4 ore di prevendita, sono stati venduti ben 500 tagliandi ai tifosi salentini. Si prevede dunque, un vero e proprio esodo salentino in terra foggiana e, considerando che ci sono ancora due giorni di prevendita (finirà sabato alle ore 19), si può immaginare che l'obiettivo dei 1.000 sostenitori leccesi allo "Zaccheria" possa essere raggiunto.

Pubblicità
Pubblicità

Insomma, numeri da categoria superiore non soltanto tra i tifosi di casa, ma anche tra gli ospiti.

Si attendono due altre decisioni

Per la gara più attesa del campionato di #Lega Pro, si aspettano due altre notizie che dovrebbero arrivare entro domattina. La prima, riguarda il Foggia e la seconda il Lecce. Nel primo caso, si attende il parere per l'ampiamento della capienza. Vista l'enorme richiesta di biglietti, la società rossonera ha chiesto di aumentare la capienza dello stadio, ma ancora non c'è nessuna ufficialità al riguardo. La speranza è che si possa aumentare, per far crescere il pubblico presente ad una gara così attesa. Se dovesse arrivare l'ok all'aumento di capienza, si potrebbe sfiorare quota 20.000 spettatori.

La seconda notizia, come detto, riguarda il Lecce: si attende la decisione della Corte Sportiva di Appello riguardo al ricorso contro la squalifica di Giuseppe Torromino [VIDEO], attaccante giallorosso.

Pubblicità

Se dovesse essere accettato il ricorso del Lecce, la squalifica dell'attaccante ex Crotone sarà ridotta da 2 a 1 gara e quindi potrà essere utilizzato contro il Foggia. Sarebbe di certo una buona notizia per il Lecce in vista del big match di domenica prossima.