Foggia- Lecce è alle porte. Una gara di cui si parla da settimane e che entrambe le squadre vogliono vincere per conquistare il primo posto della classifica. Foggia a quota 62 e Lecce a 61: la prossima è una gara che potrebbe davvero far capire quale delle due squadre merita maggiormente la serie B diretta. Chi vincerà, conquisterà la vetta, mentre in caso di pareggio ovviamente resterà tutto invariato.

Il match è interessante non soltanto perchè in classifica c'è un equilibrio impressionante, ma anche perchè ci sono dei record che fanno riflettere. Infatti, il Lecce è la squadra di Lega Pro che ha conquistato più punti in assoluto in trasferta, mentre in casa non c'è nessuno che abbia fatto meglio del Foggia nel girone C di Lega Pro.

Pubblicità
Pubblicità

Entrambe le squadre arrivano da una vittoria (il Lecce contro il Catania e il Foggia sul campo del Monopoli) e hanno conquistato 12 punti nelle ultime 5 gare. Insomma, un equilibrio impressionante che rende ancora più affascinante la sfida. Nè nel girone A (dove l'Alessandria è a +4 sulla Cremonese), nè nel girone B (Venezia a +7 sul Parma) ci sono lotte per la promozione diretta così equilibrate ed affascinanti.

Si attende il "sold out"

Intanto, arriva la prima sorpresa per i tifosi. Poichè si attende il "sold out" per la gara, la socoetà rossonera ha richiesto l'aumento di capienza soltanto per il match di domenica. Lo "Zaccheria" dovrebbe arrivare ad ospitare ben 18.000 spettatori. Di questi, almeno un migliaio dovrebbero arrivare da Lecce.

Nel capoluogo salentino, c'è una grande atmosfera e nel giro di poche ore i tifosi salentini hanno già prenotato oltre 100 posti sui pullman organizzati da Salento Giallorosso, che li accompagneranno in terra foggiana.

Pubblicità

Giovedì sarà una giornata importante per i tifosi salentini, per due motivi: anzitutto si attende l'esito del ricorso contro la squalifica di 2 gare per l'attaccante Torromino (se dovesse essere accettato il ricorso, Torromino potrà scendere in campo contro il Foggia, altrimenti sarà indisponibile perchè squalificato), e poi la decisione del Gos sulla trasferta. #Serie C