La gara Foggia- Lecce è attesa con grande tensione da entrambe le tifoserie. La consapevolezza che potrebbe essere una gara decisiva o quasi per la promozione in serie B è salda tra i tifosi foggiani e leccesi. Anche per questo i biglietti sono andati a ruba a #foggia e anche a #lecce da dove partiranno poco meno di un migliaio di tifosi.

Per il big match c'è una grandissima attesa e la richiesta di biglietti è stata talmente alta che si sta pensando ad una diretta televisiva. Proprio come era successo in occasione di Virtus Francavilla- Lecce. In quell'occasione, i diritti per la trasmissione in diretta del match furono acquisiti dall'emittente televisiva Telenorba e anche per Foggia- Lecce dovrebbe essere la tv barese a spuntarla.

Foggia- Lecce in tv? I dettagli

Per acquistare la gara bisogna pagare 15.000 euro. Questo è il prezzo per i diritti tv del match, deciso dalla #Lega Pro. Il bando è stato pubblicato sul sito della Lega Pro e scade per oggi alle ore 12. Solo per quell'ora, quindi, si avrà l'ufficialità dell'acquisto. Saranno pubblicate le offerte pervenute e sarà ufficializzato il nome dell'emittente televisiva che trasmetterà il match.

Un recupero e un forfait per il Lecce?

Per l'importante match, il Lecce dovrebbe recuperare il centrocampista Mancosu. Il centrocampista ex Casertana è uscito anzitempo per un infortunio muscolare durante Virtus Francavilla- Lecce. Però ha poi recuperato negli ultimi giorni e le possibilità di rivederlo in campo sono molto alte. Si tratta di un recupero record, avvenuto in circa 10 giorni (mentre era previsto in circa 20 giorni). In ogni caso, l'allenatore Padalino non dovrebbe "rischiare" il calciatore dall'inizio.

Allo stesso tempo, potrebbe dare forfait l'attaccante Marconi. Il bomber ex Alessandria, due reti in campionato con il Lecce, si è allenato a parte in settimana e rischia di non giocare. Ricordiamo, inoltre, che mancherà l'attaccante Torromino che è stato squalificato: contro il Foggia, l'ex attaccante del Crotone sconterà il secondo turno di squalifica.