Può una sconfitta [VIDEO] gettare nello sconforto un'intera tifoseria? Sì. La risposta è netta e diventa facile rispondere perchè basta notare cosa sta accandendo a Lecce: rabbia, tensione, critiche su Padalino dopo la deludente sconfitta di ieri. All'allenatore foggiano si rimproverano soprattutto tre cose: aver preparato in modo pessimo la gara, presentando in campo un Lecce senza idee e con neanche uno straccio di idea tattica; essersi lasciayo sfuggire un infeliice frase ( "una sconfitta qui ci può stare") nella conferenza stampa post- partita e aver sorriso, come se nulla fosse accaduto, abbracciando i calciatori del Foggia al triplice fischio dell'arbitro.

Pubblicità
Pubblicità

Nessuno o quasi adesso vuole Padalino alla guida del Lecce. Poche volte si è vista questa unanimità nella piazza leccese: praticamente quasi tutti chiedono le dimissioni del mister.

Aria pesante a Lecce

L'aria è talmente pesante che l'Unione Sportiva Lecce ha deciso di creare il silenzio stampa. Una scelta a sorpresa che non era di certo attesa. Nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 29 marzo, la società ha diramato questo comunicato : "L ’U.S. Lecce comunica che i propri tesserati e dirigenti tutti, fino a diversa comunicazione, non rilasceranno dichiarazioni. L’intento della società, staff tecnico e giocatori è quello di <rialzarsi> immediatamente dopo il passo falso di ieri a Foggia, al fine di non lasciare nulla di intentato nella corsa promozione, che ci vede, comunque, al secondo posto in classifica ad otto giornate dalla fine del campionato. Le comunicazioni ufficiali avverranno per il tramite dell’Ufficio Stampa."

Possibili alternative?

Si parla tanto in questi giorni delle possibili alternative a Pasquale Padalino [VIDEO].

Pubblicità

Ma in realtà non ce ne sono. Perchè? Semplice. Padalino resterà a Lecce, a meno di clamorosi colpi di scena che sembrano davvero improbabili al momento.

La società giallorossa, nonostante le pressioni della piazza siano davvero enormi, ha deciso di confermare il tecnico foggiano. L'unica possibilità di un eventuale cambio alla guida tecnica è la presentazione delle dimissioni di Padalino. Al momento anche questo sembra difficile, ma bisogna vedere come la tifoseria reagirà domenica se Padalino dovesse essere ancora seduto sulla panchina giallorossa. #Lega Pro