Da metà dicembre ad oggi, la classifica di #Lega Pro ha suboto i più grandi cambiamenti in assoluto. Al primo posto si sono alternate Matera, Juve Stabia, Foggia e Lecce, all'ultimo posto Vibonese e Melfi. Si sa che tra dicembre e marzo, nella parte centrale dei campionati, si decide molto delle classifiche finali e questo periodo sta per finire. Ad aprile, spesso i giochi sono fatti, o quasi. A fine marzo, quindi, soprattutto nella zona promozione, si dovrebbero avere le idee più chiare riguardo alle possibilità di vittoria di una o dell'altra squadra. Abbiamo creato una classifica speciale, per capire quali squadre, in questi ultimi 10 incontri hanno fatto più punti.

La classifica speciale: Foggia a +5 dal Lecce

In questa classifica, il dato più sorprendente riguarda il Foggia. La squadra rossonera ha lasciato pochissimi punti per strada, al contrario della concorrente alla promozione, il Lecce, che ha totalizzato ben 5 punti in meno rispetto al Foggia. In poche parole, se il Lecce avesse avuto lo stesso passo del Foggia in questi ultimi tre mesi di campionato, si sarebbe creata una situazione molto positiva per i giallorossi in ottica promozione: la squadra salentina sarebbe a +4 dai rossoneri. Invece, la realtà dice che il Foggia è riuscito a recuperare i punti di svantaggio e addirittura a superare i giallorossi. Di seguito, la classifica degli ultimi 10 match di campionato:

  • Foggia 25
  • Virtus Francavilla 22
  • Lecce 20
  • Casertana 19
  • Siracusa 17
  • Paganese 15
  • Fondi 15
  • Andria 15
  • Catania 15
  • Messina 15
  • Juve Stabia 13
  • Catanzaro 13
  • Matera 13
  • Reggina 12
  • Cosenza 11
  • Taranto 11
  • Monopoli 8
  • Akragas 7
  • Vibonese 4
  • Melfi 3

Benissimo Virtus Francavilla, Casertana e Siracusa che hanno conquistato rispettivamente 22, 19 e 17 punti. In questo periodo hanno consolidato le loro posizioni in classifica e le hanno anche migliorate, come nel caso del Siracusa che al momento può sognare di accedere ai play off. In zona retrocessione, di questa speciale classifica, oltre alle squadre che puntano alla salvezza, troviamo il Cosenza che ha perso molto terreno in classifica e, continuando così, rischia di uscire dalla griglia dei play off. Le prossime gare potrebbero essere decisive per alcuni obiettivi da raggiungere, quindi si prevedono match molto interessanti.