La #Lega Pro è un campionato ostico e difficile. Ormai questo è chiaro: si nota dalle sorprese che ci sono di anno in anno, dagli esoneri che fioccano e dalla difficoltà anche delle "big" di affermarsi con squadre sulla carta abbordabili. Adesso, nella settimana di Foggia- Lecce, c'è una statistica del girone C che sorprende più di tutte: guardando la forma delle squadre, ce n'è una che supera tutte in quanto a punti conquistati nelle ultime 5 gare. Si tratta della Paganese, ben 13 punti negli ultimi 5 match, più di Lecce e Foggia.

La classifica delle ultime 5 gare

Nelle iltime 5 gare ha fatto molto bene anche il Siracusa che ha conquistato 12 punti ( frutto di 4 vittorie consecutive), proprio come Foggia e Lecce.

Pubblicità
Pubblicità

Bene anche le pugliesi Virtus Francavilla (9 punti) e Taranto (8 punti). Di seguito, la classifica degli ultimi 5 match:

  • Paganese 13
  • Siracusa 12
  • Foggia 12
  • Lecce 12
  • Virtus Francavilla 9
  • Taranto 8
  • Messina 7
  • Fidelis Andria 7
  • Casertana 7
  • Cosenza 6
  • Catanzaro 6
  • Fondi 6
  • Akragas 6
  • Vibonese 6
  • Melfi 6
  • Reggina 5
  • Juve Stabia 5
  • Catania 4
  • Matera 3
  • Monopoli 1

In zona salvezza, in ripresa Melfi e Vibonese (6 punti ciascuna, per i lucani due vittorie consecutive). Negativi i risultati di diverse squadre: dalla Juve Stabia (5 punti) al Matera (3), dal Catania (4) al Monopoli (1). Possono ritenersi moderatamente soddisfatte: Messina, Fidelis Andria e Casertana, con 7 punti conquistati ciascuna.

Il prossimo turno di Lega Pro

Per il prossimo turno, le attenzioni di tifosi ed addetti ai lavori sono monopolizzate dal big match tra Foggia e Lecce.

Pubblicità

I rossoneri sono primi a 62 punti, i leccesi sono secondi a quota 61. Domenica, allo Zaccheria andrà in scena un match molto interessante ed atteso dalle due città. Per le altre squadre ai primi posti della classifica, gare per nulla semplici: il Matera giocherà sul campo dell'Akragas mentre la Juve Stabia giocherà a Cosenza. Interessanti anche gli intrecci in zona salvezza. Il Monopoli sarà di scena a Catanzaro, il Messina ospiterà il Taranto e la Reggina giocherà contro la Vibonese.