Il #foggia è pronto a festeggiare la Lega Pro. Tutta la città è entusiasta e manca davvero poco per poter tornare in serie B dopo ben 19 anni. Già nel prossimo turno di Lega Pro si potrebbe festeggiare. Diverse vie della città sono state addobbate con striscioni e bandiere del Foggia. In poche ore i 1.200 biglietti messi a disposizione al "Purificato" di Fondi sono stati venduti. Come vi avevamo anticipato, la società e l'amministrazione comunale stanno pensando di allestire un maxi-schermo in Via Lanza per l'evento.

Insomma, un'intera città in attesa della promozione del Foggia. Se la squadra dovesse raggiungere la promozione a Fondi, festeggerà tornando subito in città e la festa sarà proprio tra le vie cittadine, al centro di Foggia.

Pubblicità
Pubblicità

Allo stadio si festeggerà poi nell'ultima gara della regular season contro il Melfi. Tutto pronto: manca soltanto un punto al Foggia per tornare nel calcio che conta.

Le condizioni per raggiungere la promozione già domenica

Il Foggia dovrebbe almeno pareggiare per raggiungere la matematica promozione in cadetteria. Ma anche se perdesse e il Lecce non vincesse, sarebbe serie B ugualmente. I fatti i giallorossi a quel punto si troverebbero a -7 (in caso di pareggio) o -8 (in caso di sconfitta) e non avrebbero possibilità di recuperare a due gare dalla fine del campionato. Dunque, manca davvero pochissimo per festeggiare a Foggia.

Altro infortunio per un big

Durante la stagione il Foggia è riuscito ad essere molto costante. Grazie alla costanza nei risultati sta per raggiungere la tanto desiderata promozione.

Pubblicità

Di certo però non sono mancati i problemi e i momenti difficili nell'arco del campionato. Uno fra tutti, gli infortuni a calciatori che per il Foggia sono molto importanti. Infortuni più o meno lunghi che hanno tenuto i calciatori rossoneri lontano dal campo per diverse settimane. Da Mazzeo a Empereur, passando per Sarno, tutti hanno subito infortuni creando non pochi problemi all'allenatore Giovanni Stroppa che ha dovuto trovare soluzioni tattiche diverse di volta in volta.

Purtroppo, anche in questa settimana è arrivato un infortunio pesante. È l'infortunio di un big della squadra che in pochi mesi è entrato nel cuore dei tifosi: si tratta del centrocampista Francesco Deli che probabilmente non scenderà in campo più in questo campionato. Deli è stato uno dei pilastri del Foggia di questi ultimi mesi. La mezzala rossonera ha riportato una lesione di primo grado all'adduttore della coscia. #Lega Pro girone c #Serie C