Non è ancora finito il campionato, ma già si parla di calciomercato. Come ogni anno, in questo periodo, si attende la sessione estiva di mercato per capire quali saranno le mosse delle società. Ma, come consuetudine negli ultimi anni, i direttori sportivi sono già all'opera per stringere i primi contatti e per cercare di capire quali potrebbero essere le disponibilità dei calciatori riguardo al trasferimento.

La notizia di oggi, riportata da tuttomercatoweb.com è di un #lecce già attivo sul mercato. Nonostante la squadra giallorossa non sappia in che categoria giocherà nel prossimo campionato, dovendo affrontare i play off [VIDEO], la società è già attenta in ottica mercato e sta puntando a calciatori top della #Lega Pro in modo che anche in caso di promozione, questi possano rendersi utili.

Pubblicità
Pubblicità

Il nome nuovo è quello dell'esterno offensivo Gianluca Turchetta. Il calciatore è uno dei punti di forza della Maceratese e quest'anno ha già totalizzato 30 presenze, siglando 3 reti e fornendo svariati assist ai compagni di squadra. Turchetta è considerato tra i migliori esterni del girone B di Lega Pro.

Il Lecce cambia volto con Rizzo in panchina?

Il Lecce, con il nuovo allenatore, è pronto a cambiare volto. Come lo stesso Rizzo ha ammesso, la squadra non sarà rivoluzionata, perchè rivoluzionare un lavoro di 10 mesi sarebbe da pazzi a questo punto della stagione. Però, qualcosa di diverso ci sarà: anzitutto Rizzo è amante del gioco verticale e per questo si spera di vedere un gioco più frizzante rispetto a quello di Padalino che non era stato apprezzato dai tifosi giallorossi. Poi, Rizzo predilige degli esterni che possano fare bene soprattutto la fase offensiva.

Pubblicità

Da qui, l'idea di schierare Lepore come terzino di difesa [VIDEO].

Non è certo, ma è una possibilità: per la gara contro la Paganese, il capitano leccese potrebbe giocare a destra nello scacchiere difensivo. Inoltre, anche il registra potrebbe cambiare rispetto al passato: non più Fiordilino o Arrigoni, ma Tsonev in mezzo al campo, sostenuto dal rientrante Mancosu e da Costa Ferreira. Intanto, dovrebbe partire dalla panchina Torromino che ha avuto problemi muscolari. Di certo, in vista dei play off, Torromino sarà tenuto a riposo per evitare dei peggioramenti del suo infortunio. Nelle gare contro Paganese e Fidelis Andria, il neo allenatore Rizzo, farà di tutto per assemblare la squadra e spiegare bene la sua idea di gioco, in vista dei play off. #Lega Pro girone c