Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell'interesse di una società cinese per acquistare la società del Parma. Ancora una volta, dunque, si è parlato dell'imprenditoria orientale nel mondo del calcio italiano, dopo gli acquisti di squadre conosciute a livello internazionale, come Milan ed Inter. Insomma, i #cinesi hanno davvero tanto interesse ad investire nel calcio italiano e lo stanno dimostrando.

Il caso Parma: il club ducale resta per ora agli italiani, ma nei giorni scorsi si è parlato molto dell'incontro con Desport [VIDEO], questa società cinese, che ha potenzialità economiche importanti e vorrebbe investire nel club emiliano.

Pubblicità
Pubblicità

Il General Manager della Desport è Hernan Crespo, calciatore che in Italia ed al Parma ha scritto la storia. Proprio il bomber, secondo le indiscrezioni, sarebbe il nuovo allenatore se l'affare dovesse andare in porto. In ogni caso, si tratta di una trattativa alle primissime mosse: non c'è praticamente nulla di concreto, ma soltanto un pour parler.

L'incontro tra Desport (società di marketing sportivo in grande crescita) e la dirigenza del Parma, rappresentata dal vicepresidente esecutivo ducale Marco Ferrari e il direttore generale Luca Carra, è stato soltanto un primo approccio. L'attuale proprietà sarebbe propensa a valutare l'affare, ma è molto lontana dal concluderlo. Della trattativa, probabilmente, si riparlerà in estate, quando il Parma saprà in che categoria giocherà visto che i ducali dovranno disputare i play off di Lega Pro [VIDEO].

Pubblicità

Un nuovo club interessa ad imprenditori cinesi

Come detto, un altro club interessa ad imprenditori cinesi. Si tratta della società ASD Oplonti Pro Savoia, che nei prossimi giorni potrebbe passare nelle mani di una cordata cinese, di cui nella città campana si parla da tanto tempo. L'operazione sarà gestita dal sig. Ferdinando Riccardi che attualmente mantiene la rappresentanza legale della società. L'imprenditore Riccardi ha spiegato che non ha interesse ad entrare nel mondo del calcio e pertanto la sua uscita di scena avverrà subito dopo l'imminente cessione della società.

Non sono ancora chiari tutti i dettagli della trattativa. Non è neanche chiaro il profilo della società cinese che sarebbe in procinto di prelevare il club oplontino. La nuova cordata cinese, come ha anticipato lo stesso club nei precedenti comunicati, sarà rappresentata da un intermediario italiano che vive in Cina. #Lega Pro girone c #Lega Pro