Il #lecce e l'allenatore Pasquale #Padalino sono ormai divisi. Manca soltanto qualche ora all'ufficialità, ma pare proprio che arriverà l'#esonero per l'ex tecnico del Foggia. La sorpresa arriva proprio dal fatto che forse non si verificherà un esonero, ma una rescissione consensuale: nelle ultime ore si starebbe lavorando proprio per questa soluzione, con il Lecce che magari potrebbe pagare una buonuscita accordata con il tecnico.

Si tratta comunque di idee, ma il comunicato ufficiale da parte della società salentina non è ancora arrivato. Sono ormai rimasti in pochi coloro che sperano che alla fine Padalino possa restare perchè in tanti vogliono il suo esonero e lo stadio lo ha gridato a gran voce anche in occasione del match perso ieri contro il Messina per 1-0.

Pubblicità
Pubblicità

L'ufficialità dovrebbe arrivare entro stasera, mentre domani il nuovo allenatore dirigerà il primo allenamento con la squadra.

Tutto deciso per il nuovo allenatore

Vi avevamo parlato di un ballottaggio per la panchina salentina [VIDEO], ed effettivamente si sarebbe verificato, secondo le indiscrezioni. Erano due gli allenatori che potevano essere chiamati dal Lecce: Dionigi o Rizzo, alla fine si è optato per quest'ultimo, salentino doc e idolo della tifoseria. Il nome suggestivo di Chevanton, circolato in rete nelle ultime ore, in realtà non ha portato a risultati perchè l'ex attaccante giallorosso non avrebbe il titolo necessario per allenare.

In queste ore, la società leccese starebbe lavorando alacremente per trovare i collaboratori adatti a Roberto Rizzo, poichè i suoi collaboratori al momento sono impegnati con altri contratti e non possono seguirlo in questa nuova esperienza.

Pubblicità

Da quello che trapela, dunque, è ormai tutto fatto: il nuovo allenatore del Lecce è Roberto Rizzo.

Un mese prima dei play off

Rizzo avrà circa un mese a disposizione per valutare la rosa del Lecce, prima dell'inizio dei play off. Gli stessi inizieranno il 14 maggio, ma il Lecce accederà alla seconda fase che si giocherà la settimana successiva. A proposito, i giallorossi incontreranno una squadra tra Gubbio, Sambenedettese e Feralpisalò. Infatti, il Lecce dovrà giocare contro la vincente della gara tra sesta e settima classificata [VIDEO] nel girone B e al momento il Gubbio è sesto, mentre il settimo posto è conteso da Sambenedettese e Feralpisalò, con quest'ultima squadra che è riuscita a racimolare diversi punti agli avversari nelle gare scorse.