Le temperature sono pronte ad avere un crollo vertiginoso in tutta la Puglia. Sta per arrivare Spring Storn che porterà freddo su varie zone dell'Italia. Nello specifico, in Puglia si passerà dai 20-22 gradi della vigilia di Pasqua e di Pasqua ai 10- 12 dei prossimi giorni. Il giorno più freddo sarà giovedì ed i paesi più freddi saranno Martina Franca e Cisternino, dove le temperature minime scenderanno sui 2-3 gradi e le massime non supereranno i 10 gradi.

Nel periodo tra mercoledì e sabato il freddo resisterà mentre per domenica si prevede un graduale aumento. Nel #Salento le temperature saranno più o meno sempre tra i 6-7 gradi le minime e tra i 14- 15 le massime: anche qui dunque un grande calo se si considera che la settimana scorsa si sono toccati addirittura i 24 gradi.

Pubblicità
Pubblicità

Durante questi giorni non si prevede nessuna precipitazione, ma piuttosto cielo coperto o nubi sparse.

Le previsioni per i prossimi giorni

Mercoledì 19 aprile: le temperature saranno comprese tra i 10 gradi della minima ed i 13 della massima. Il vento cambierà e soffierà con forza da Nord- Nord Ovest. Possibili piogge soprattutto nella prima parte della giornata ma non sono previste grandi precipitazioni, soltanto piogge sparse. I mari saranno mossi o molto mossi.

Giovedì 20 aprile: come anticipato, sarà una delle giornate più fredde in Puglia. L'aria fredda dello Spring Storm stazionerà su tutta la regione pugliese, soprattutto nella zona Nord- Occidentale dove di prevedono anche piogge e tempetature vicine agli 0 gradi durante la notte. Sul Salento le temperature saranno tra i 7 gradi della minima ed i 14 gradi della massima.

Pubblicità

Non si prevedono precipitazioni. Il vento soffierà ancora da Nord- Nord Ovest ma in modo ancora più forte rispetto ai giorni precedenti, con raffiche ben oltre i 30 km/h. I mari saranno molto mossi.

Venerdì 21 aprile: giornata con temperature ancora bassissime e ben al di sotto delle medie stagionali. Temperatura minima attorno ai 7 gradi e massima attorno ai 14. Anche per venerdì non ci sono previsioni di precipitazioni, ma soltanto nubi sparse che non dovrebbero portare a fenomeni piovosi come nei giorni scorsi. Il vento sarà ancora molto sostenuto e arriverà semore dalla direzione Nord- Nord Ovest. I mari saranno molto mossi e nella prima mattinata l'altezza dell'onda sarà quasi vicina ai 2 metri. Insomma, anche se siamo in primavera, lo Spring Storm fa tornare tutti alle temperature invernali. #Previsioni meteo #Maltempo