Pubblicità
Pubblicità

Stavolta il #Lecce punta a un big importante. I nomi fatti in queste ore per la panchina giallorossa sono tantissimi [VIDEO], ma ovviamente non tutti sono stati contattati. Anzi, al momento, ci sono soltanto 2-3 nomi caldi sul taccuino di Meluso. Tutte le chiacchiere che portavano a Lerda, Padalino, Di Carlo, Pancaro, e che noi vi abbiamo segnalato subito come prive di fondamento, stanno per finire, perchè il Lecce ha puntato tutto su uno che la #serie c l'ha vinta e sa la strada da seguire: Roberto Stellone. Dopo gli approcci con Toscano e Roselli [VIDEO], che ci sono stati nella giornata di ieri, adesso il Lecce ha puntato tutto sull'ex allenatore del Frosinone.

Pubblicità

Mai contattato, invece, il sogno dei tifosi giallorossi, Serse Cosmi, almeno finora.

Stellone ha preso tempo, sorpresa per il match con il Rende

Stellone è molto affascinato dal progetto del Lecce, ma ha preso tempo. Non ha ancora deciso se accettare o meno e sta ragionando sul progetto tecnico. La risposta è attesa per domani o, al massimo, mercoledì. Le perplessità maggiori derivano proprio dalla soluzione tattica: la squadra è stata costruita per il 4-3-3 e l’ex ciociaro gioca prevalentemente con un 4-4-2. E' pronta la sorpresa sulla panchina del Lecce: se Stellone (o il nuovo allenatore) non dovesse essere ufficializzato entro mercoledì mattina, sarà il duo Maragliulo- Morello, che ha diretto il primo allenamento settimanale, a sedersi in panchina contro il Rende.

Pubblicità

#Serie C