Dopo il pesante ko di Catania [VIDEO], a #Lecce sta accadendo di tutto. Dalle dimissioni di Rizzo, alla respinta delle stesse dimissioni da parte della società, dall'inamovibilità di Rizzo sulla scelta di dimettersi alla frenetica ricerca del nuovo mister. Sono ore frenetiche per i dirigenti del Lecce che sono stati in contatto con una ristretta rosa di allenatori fino alla tarda serata di domenica. Come vi abbiamo spiegato ieri [VIDEO], nelle prime ore della ricerca del nuovo mister, i nomi più caldi sono stati quelli di Roselli, ex tecnico del Cosenza, e di Dionigi.

Nella nottata, però, sono salite le quotazioni di Mimmo Toscano.

Pubblicità
Pubblicità

L'ex allenatore di Cosenza, Ternana, Novara e Avellino il quale ha esperienze alla guida tecnica di squadre di Serie B e Serie C. Il mister è lontano dalle panchine dal 26 novembre 2016, quando a causa di una deludente diciannovesima posizione in classifica e di un gioco poco convincente, la società irpina esonerò l'allenatore; l'esperienza in Campania si concluse per Toscano con un bilancio di 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte in 17 gare ufficiali. In passato rifiutò il Lecce in due occasioni, ma questa volta potrebbe essere quella giusta per il connubio tra lui ed i giallorossi. Il suo modulo preferito è il 3-4-1-2, ma fa giocare le sue squadre anche con il 4-3-1-2, modulo che a Lecce è richiesto da tempo dai tifosi, che vorrebbero vedere Caturano e Di Piazza in coppia e più vicini alla porta avversaria.

Pubblicità

Al momento, si può dire che Toscano ha superato Dionigi nella rosa dei papabili, mentre resta ancora concreta la pista di Roselli.

Cosmi, De Canio e le favole da web, sogno De Zerbi

De Zerbi, Cosmi e De Canio sono quei nomi che circolano sul web, ma non hanno al momento una concreta possibilità di concretizzarsi. Cosmi è ancora legato al Trapani calcio e non è stato neanche contattato, De Canio è di altra categoria, così come De Zerbi, dopo l'esperienza in Serie A difficilmente vorrà tornare in Serie C, facendo il doppio passo indietro. Il nome di De Zerbi fa sognare i tifosi, ma al momento non ci sono conferme di contatti al riguardo. Confermiamo, inoltre, che i nomi di Lerda e Padalino, entrambi ex allenatori del Lecce, non sono realistici: nessuno dei due mister è stato contattato dalla società, nonostante Padalino sia ancora sul libro paga dei giallorossi. Defilati anche i nomi di Di Carlo e Pancaro. Insomma, in queste ore frenetiche non mancano i nomi e sul web le favole e le chiacchiere continuano a far uscire nomi che sono poco consoni alla situazione della squadra salentina. In ogni caso, il nuovo allenatore dovrebbe essere ufficializzato tra lunedì pomeriggio e martedì mattina. #Lega Pro girone c #Lega Pro