Pubblicità
Pubblicità
8

Il #Maltempo ha colpito il Salento nelle scorse ore. Due perturbazioni, diverse climaticamente, ma di eguale entità si sono abbattute nell'ultima settimana [VIDEO] sulla provincia di Lecce. Tra venerdì e sabato scorso, sono stati registrati disagi e danni in tutta la provincia leccese. Il maltempo ha colpito prima la zona orientale e poi la zona sud occidentale del Salento. Si sono registrati allagamenti, zone senza corrente elettrica, diverse persone bloccate nelle loro autovetture a causa del maltempo, e anche muri divelti. A Porto Cesareo una piccola tromba d'aria ha prima fatto ribaltare un camion e poi ha distrutto la tettoia di un locale.

Pubblicità

Oggi tromba d'aria tra Soleto e Martano

La tromba d'aria che si è verificata oggi, lunedì 11 settembre, è stata invece di dimensioni certamente più forti [VIDEO]. Tra le ore 12 e le 15 è caduta moltissima pioggia soprattutto nel zona centrale del Salento, tra Soleto e Martano. Diverse abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica per ore e molte strade sono tuttora impraticabili a causa dell'incredibile quantità di pioggia che si è riversata in poco tempo su di esse. Non solo: come potete vedere dalle immagini, le raffiche di vento hanno addirittura abbattuto decine di alberi. Alcuni alberi sono caduti accanto a delle abitazioni, i danni sono ingenti ma fortunatamente non ci sono feriti.

Sul Salento torna il sole

Nelle prossime ore, il maltempo che ancora è presente nel Nord del Salento, lascerà la penisola salentina per spostarsi verso i Balcani.

Pubblicità

Tornerà il sole: niente precipitazioni per il resto della settimana, con poche nubi previste soltanto nella giornata di mercoledì 13 settembre, ma che comunque non dovrebbero portare a precipitazioni. Tra martedì e sabato il beltempo resterà sul Salento e il maltempo di questi giorni sarà soltanto un lontano ricordo anche perché il vento si calmerà e le temperature saranno in graduale aumento.

Le temperature previste, tra martedì e mercoledì sono tra i 19 gradi della minima ed i 26 della massima, mentre nella seconda parte della settimana si prevedono temperature leggermente più alte, comprese tra i 20- 21 gradi della minima ed i 28 della massima. Fino a giovedì mattina, il vento soffierà da Sud- Sud Ovest, mentre da giovedì si prevede vento di tramontana che soffierà in modo molto leggero. Insomma, il clima caldo tornerà sul Salento e si potranno sfiorare nuovamente i 30 gradi. #meteo