Pubblicità
Pubblicità

Il #Lecce ha scelto il nuovo mister. Tante polemiche, tantissime ipotesi, non poche chiacchiere dopo la vittoria di misura contro un modesto Rende. Ma adesso tocca al nuovo allenatore ricucire lo strappo tra tifoseria (che ieri ha invitato i calciatori ad un impegno maggiore con cori molto chiari "le vacanze son finite") e squadra e riportare l'entusiasmo in una piazza esausta per i fallimenti sportivi degli ultimi anni.

Alle 15.22, pochissimi minuti fa, è arrivato il comunicato dell'Unione Sportiva Lecce: "L'U.S. Lecce comunica che la conduzione tecnica della prima squadra è stata affidata a mister Fabio Liverani. La conferenza stampa di presentazione di mister Liverani, che ha sottoscritto un accordo di durata biennale, si terrà domani pomeriggio alle ore 15 al Via del Mare e nella stessa occasione verrà ufficiliazziata la composizione dello staff tecnico." Salutati e ringraziati anche Maragliulo e Morello per la disponibilità e il senso di appartenenza dimostrati nella scorsa settimana.

Pubblicità

Possibile che durante la conferenza stampa, si chiariranno i dubbi sulla clausola rescissoria [VIDEO] di cui tanto si parla in queste ore.

Nuovo modulo con Liverani?

Dunque, il Lecce ha il nuovo allenatore e già domani Liverani condurrà il primo allenamento della squadra giallorossa. Con Liverani potrebbe cambiare il Lecce [VIDEO]: possibili i moduli 4-3-2-1 oppure 4-2-3-1 con l'avanzamento di Mancosu sulla linea dei trequartisti e due tra Costa Ferreira, Armellino e Arrigoni ad agire da mediani, a protezione della difesa. Ma si tratta soltanto di ipotesi: nei prossimi allenamenti già si potrebbe iniziare a capire come l'ex regista del Perugia vorrà impostare il gioco del Lecce.

In ogni caso, Liverani inizierà subito con gare molto impegnative: adesso, infatti, i giallorossi sono attesi da impegni importanti, primo fra tutti la trasferta di Catanzaro di sabato prossimo, uno dei campi più difficili in #Serie C.

Pubblicità

Per l'occasione al "Ceravolo si prevedono almeno 6-7.000 spettatori. #Lega Pro girone c