Vi avevamo accennato nei giorni scorsi, della grande affluenza già fatta registrare a Lecce [VIDEO]nelle prime ore di prevendita per Paganese-#Lecce. Oggi ci troviamo a confermare le sensazioni iniziali: i tifosi giallorossi a Pagani saranno tantissimi.

Vista l'affluenza media nello stadio della Paganese, tra le più basse di tutto il girone C (solo 738 spettatori, diciassettesima nella classifica spettatori), il Lecce giocherà praticamente in casa con un sostegno che si farà sentire dagli spalti del "Marcello Torre". Infatti, vi diciamo in esclusiva fino al sabato mattina, i tagliandi staccati sono 328, un numero davvero importante che nelle gare di #Serie C è difficile da registrare.

Considerando poi che la distanza tra Lecce e Pagani non è pochissima, ma di circa 400 chilometri, il dato fa ancora più onore alla tifoseria salentina. Molto probabile che, considerando che la prevendita si concluderà sabato alle ore 19.00, il settore ospiti potrà avere a circa 400 presenze: meglio delle previsioni iniziali di 300-350 spettatori.

Il Lecce recupera i big: Mancosu dietro le punte?

Dopo gli acciacchi delle scorse settimane, il Lecce dovrebbe recuperare [VIDEO] l'attaccante Salvatore Caturano. Infatti, il bomber campano comporrà probabilmente la coppia d'attacco con Di Piazza, attuale capocannoniere della squadra salentina. L'altro recupero importante è quello a centrocampo di Marco Mancosu: probabile che sarà lui il trequartista alle spalle della coppia Di Piazza-Caturano. Recuperato anche Di Matteo, che potrebbe scendere in campo dal primo minuto di gioco.

Dunque, la settimana di riposo, dopo il pareggio contro il Racing Fondi ha certamente fatto bene al Lecce che ha recuperato dei calciatori molto importanti che fisicamente erano stanchi, infortunati o acciaccati.

Il Lecce dunque dovrebbe schierarsi con Perucchini tra i pali; Di Matteo sulla corsia sinistra di difesa e Lepore a destra, con Drudi (in vantaggio sul giovane Riccardi) e Cosenza centrali; a centrocampo spazio a Tsonev che ha fatto tanto bene nelle ultime uscite in campionato, accanto al regista Arrigoni ed all'ex Matera Armellino. Proprio per fare spazio al giovane centrocampista bulgaro, Mancosu dovrebbe avanzare sulla trequarti, con Pacilli (in un periodo no) che inizierà il match dalla panchina. Le dirette concorrenti, Trapani e Catania giocheranno rispettivamente contro Monopoli (in trasferta) e Matera (in casa). #Paganese- Lecce