E' in corso presso la galleria Deodato Arte di via Santa Marta 6 a Milano, la personale di un artista molto particolare, di quelli che rapiscono letteralmente lo sguardo non appena ci si trova davanti a un suo dipinto. Athos Faccincani nasce a Peschiera del Garda e scopre fin da ragazzo la sua naturale inclinazione nei confronti dell'#Arte figurativa; lavora come apprendista infatti negli studi di molti pittori della zona fino al momento in cui, ancora ventenne, realizza i lavori per la sua prima mostra personale.

Da lì in avanti viene conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, espone in tutta Europa, Stati Uniti e Asia.

Pubblicità
Pubblicità

I lavori esposti in galleria, ben trenta di varie dimensioni, rappresentano una nuova fase di Faccincani, una fase che si apre con gli anni Ottanta, in cui lo sguardo volge al positivo, al bello del colore e alla luminosità con cui avvolge i paesaggi. E' punto di arrivo questo, dopo aver attraversato il buio e i colori cupi, utilizzando uno stile espressionista, con i quali ha affrontato temi sociali molto forti descrivendo scene di vita quotidiana all'interno di carceri e ospedali psichiatrici.

Dunque la luce dopo il buio, un desiderio di serenità a cui approda spostandosi verso uno stile impressionista, sia per l'utilizzo di colori chiari e solari, sia per le pennellate brevi, dense e frammentate che vanno a comporre l'immagine finale. Ama descrivere luoghi incorniciati dalla natura: Santorini, Portofino, Positano, la Provenza, il suo amato lago di Garda, e poi presenta una serie di tele dedicate agli scorci più belli di Milano, quelli che lasciano incantati sia i turisti che i milanesi stessi.

Pubblicità

Angoli incantati di Palazzo Reale, del Parco Sempione e del Parco Lambro, i giardini segreti di Villa Invernizzi, con i suoi fenicotteri rosa, catturano lo sguardo del visitatore proprio in virtù della solarità poetica con cui l'artista tratteggia una realtà positiva, intensa, gioiosa. Quasi un invito, una sollecitazione a prendere tutto il bello che la vita offre, quella parte che spesso dimentichiamo di guardare dandola quasi per scontata, troppi impegnati, a volte, a preoccuparci di avere anziché di essere. La mostra vale sicuramente una visita.

Athos Faccincani: I Giardini Segreti

Galleria Deodato Arte via Santa Marta 6, Milano dal 21 aprile al 27 maggio #2017

Orari: dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Costi: Ingresso gratuito

Contatti: Tel.: 02-80886294 Email: galleria@deodato-arte.it Sito web: www.deodato.com #Cultura Milano