Pubblicità
Pubblicità

Natale è ormai alle porte, dopodiché si festeggerà l’arrivo del nuovo anno. In occasione del #Capodanno, saranno numerosi gli eventi sparsi per l’Italia, ma su tutti spiccheranno in concerti in piazza [VIDEO]. Nelle varie città si alterneranno artisti di ogni genere, che animeranno la folla prima e dopo la mezzanotte, brindando insieme al 2018. Il programma di Milano è già noto da un po’ di tempo, con la giunta comunale che ha annunciato i nomi dei cantanti che saliranno sul palco allestito in Piazza Duomo. Il concerto di fine anno, però, non sarà l’unico appuntamento previsto nel capoluogo lombardo.

Fabri Fibra e Luca Carboni per il Capodanno a Milano

La lunga notte di San Silvestro vedrà esibirsi Fabri Fibra e Luca Carboni in Piazza Duomo.

Pubblicità

Il concerto di Capodanno comincerà già alle ore 20.00, quando suoneranno alcune band emergenti. Il rapper di Senigallia e il cantautore di Bologna saliranno sul palco alle ore 22.00, per poi scatenare la festa fino a dopo lo scoccare della mezzanotte. Probabile che canteranno anche insieme un brano che li ha visti collaborare un paio di anni fa: “Fisico & Politico”. Non sarà il solo evento musicale atteso per il 31 dicembre.

Gli amanti del genere swing e jazz, per esempio, vedrà andare in scena alcuni concerti in locali di Milano. Il trio composto da Paolo Tomelleri, Irene Natale e Antonio Vivenzio sarà presso l’Officina, dove sarà organizzato anche un cenone; la serata proseguirà fino a tarda notte con un dj-set. La band Vik and the Doctors of Jive suonerà al Memo Restaurant, ripercorrendo anche brani classici degli anni ’50 e ’60 di artisti americani e italiani.

Pubblicità

I Chicago Stompers Swingtet animeranno lo show allo Spirit de Milan, ma non saranno i soli, visto che si alterneranno con i Jumping Jive. Non solo jazz, ma anche gospel. Scegliendo il Blue Note, proporrà l’esibizione dell’Angels in Harlem Gospel Choir. Infine, presso la Salumeria della #Musica si potrà fare un tuffo negli anni ’80 e ’90 con gli 80 Boys e i loro revival.

Capodanno a Milano significa anche teatro. I comici Ale e Franz ci faranno divertire al Teatro Nuovo con i loro sketch, mentre Vincenzo Salemme sarà protagonista di “Una Festa Esagerata!” al Teatro Manzoni. Si andrà più sul classico al Teatro Alla Scala con il balletto “La Dame Aux Camélias”, mentre al Teatro Carcano toccherà a “Lo Schiaccianoci”. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per scoprire altri appuntamenti per il Capodanno [VIDEO], vi ricordiamo che la Triennale di Milano proporrà una serata all’insegna dell’#Arte con mostre aperte fino all’1.00, gratuitamente, con dj-set allo scoccare della mezzanotte con alcuni degli speaker di Radio Deejay.