Al via la 22esima edizione dell'#artigiano in fiera, appuntamento diventato ormai tradizionale in vista delle festività natalizie. Ecco quali sono le novità e gli stand [VIDEO] dove fare tanti 'assaggi' gratis.

Fiera dell'Artigianato 2017 a Milano: ecco le novità

Tutto pronto per l'edizione numero 22 della Fiera dell'Artigianato, chiamata da molti anche 'Artigiano in Fiera'. Nei padiglioni di #rho Fiera, dal 2 al 10 dicembre, si potrà entrare dalle 10 alle 22.30. In questa edizione ci sarà un padiglione in più (da 9 si passerà a 10), mentre il tema di questa edizione sarà quello degli artigiani creatori di bellezza e di bontà.

Saranno 100 i Paesi rappresentati nei vari stand.

Diverse le novità previste in questa edizione: dalle tradizioni millenarie cinesi agli artigiani dei villaggi di Dakar. Per gli amanti della cucina da non perdere la Nazionale italiana degli chef.

Gli occhi di questa edizione sono puntati soprattutto sull'Iran che metterà in vetrina i suoi datteri prelibati e i tappeti. Molto ricca la sezione del made in Italia con il cibo in primo piano (i bergamotti della Calabria, la pasticceria campana e i tonni di Carloforte su tutti), ma anche oggettistica con il legno del Trentino, le scarpe proposte nelle Marche.

Ecco gli stand dove mangiare gratis alla Fiera dell'Artigianato 2017

Come vi avevamo raccontato un anno fa, alla Fiera dell'Artigianato non ci sono soltanto oggetti da acquistare, ma anche molti assaggi di cibo del tutto gratuiti.

Puntate, soprattutto, ai padiglioni del Sud Italia, in particolare Sicilia, Calabria e Puglia, si trovano gli espositori che non si fanno particolari problemi a offrire gratuitamente ai visitatori decine di bicchierini di liquori, taralli, creme al pistacchio e salumi. In Fiera sono presenti oltre 40 ristoranti, spicca una novità: si chiama Artimondo Restaurant ed è un luogo con i migliori piatti della tradizioni italiana.

Per arrivare, oltre alle consuete tratte di Trenord, [VIDEO] al sistema infrastrutturale del Nord Italia e alle metropolitane di Milano, anche la compagnia Italo effettuerà una fermata straordinaria presso la stazione di Milano Rho – Fiera. Appena arrivati, il consiglio è di prendere una mappa o di scaricarla dal sito della Fiera per pianificare il percorso migliore.

Lo scorso anno a Rho arrivarono oltre 1 milione e 600 mila persone, quest'anno con tutte le novità proposte non è da escludere un incremento di presenze.