Il premio dell'anno più atteso è stato assegnato alla Peugeot 3008. Una giuria di 57 giornalisti europei ha decretato che suv della Peugeot è decisamente il più innovativo. Quest'ultima ha battuto anche l'#Alfa Romeo Giulia, che si deve accontentare di un semplice secondo posto e la #Mercedes Benz Classe E (terzo posto con 99 punti sotto la berlina italiana). Tante altre vetture in lista, tra cui le Volvo V90 e S90, ottengono una buona posizione.

Regna la Peugeot 3008

Con 445x184x162 cm, la suv francese regna la classifica stendendo tutte le altre case automobilistiche.Sarà disponibile sia alimentata a benzina che a diesel.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda il diesel ci sarà disponibile 1.6 oppure 2.0. La 1.6 dispone di 100 o 200 cavalli con cambio a 5 marce, mentre la 2.0 ha 6 marce. Gli interni sono resi eleganti e moderni dai nuovi inserti in tessuto, inoltre le plastiche che stanno a contatto con le persone nell'abitacolo sono ben ridefinite e morbide. I sedili sono rialzati ma è facilmente personalizzabile ed il sostengo per la schiena è anche esso morbido. Anche la guida è resa più facilitata per la regolazione del volante, variabile in molte angolature. Invece il pomello del cambio è abbastanza particolare da non rendere problemi però, con il cambio automatico. Per la gestione dei sistemi per l'ausilio alla guida è stata costruita in modo da avere tutto vicino e facilmente accessibile. Per chiunque si sieda sia per il divano posteriore che i sedili anteriori lo spazio non manca anche per distendersi.

Pubblicità

Le degne avversarie

A differenza di soli 23 punti la berlina italiana [VIDEO]si candida come seconda. Molto differente dalla Peugeot che si presenta come un vero e proprio suv. Complimenti anche all'Alfa che fa una vettura con linee grintose ma eleganti e un abitacolo ben fatto, costruita per 4 persone. Con una meccanica silenziosa e raffinata che è il pezzo forte, inoltre è possibile aggiungere la trazione posteriore che la rende la guida senza ostacoli. Inoltre la Giulia è stata valutata da EURO NCAP come una delle migliori nel crash test, conquistando la massima valutazione.