Da quest'anno l'accesso al credito per chi voglia acquistare casa e si trova in difficoltà economiche è reso più agevole grazie al nuovo Plafond casa, l'accesso agevolato ai mutui per l'acquisto di una casa per specifici soggetti. Vediamo chi sono questi soggetti e per quale tipologia di mutuo possono fare richiesta di accesso al Plafond casa.

Mutuo acquisto casa: il Plafond casa 2014

Destinato a finanziare, mediante la concessione di mutui garantiti da ipoteca, l'acquisto di abitazioni, in particolar modo quelle da adibire ad abitazione principale e che rientrino in una classe energetica alta, ossia A, B o C, il Plafond casa nasce da un accordo tra l'ABI, l'associazione banche italiana e la Cassa depositi e prestiti dello Stato.

Pubblicità
Pubblicità

Mutuo acquisto casa: chi può chiederlo

Chi può chiedere il mutuo per l'acquisto di casa con il plafond casa? Esso si rivolge soprattutto a:

  • giovani coppie
  • famiglie composte da coniugi o da conviventi more uxorio che abbiano costituito nucleo da almeno due anni, in cui uno dei membri non abbia superato l'uno i 35 anni e l'altro i 40 anni
  • nucleo familiare di cui fa parte almeno un soggetto disabile che fruisca della legge 104
  • famiglia numerose, ossia composte da tre o più figli

Mutuo acquisto casa: quando si può chiedere

Il mutuo erogato con il Plafond casa può essere rivolto non solo all'acquisto di casa da adibire ad abitazione principale, ma anche ad altri interventi. Ecco l'elenco completo: #mutui agevolati #mutuo casa

  • acquisto prima casa
  • interventi di ristrutturazione che comportano l'accrescimento dell'efficienza energetica dell'immobile
  • interventi congiunti di acquisto prima casa da adibire ad abitazione principale e interventi di ristrutturazione con accrescimento dell'efficienza energetica dello stesso.