L'aumento dei rendimenti sui Titoli di Stato è il preludio a future variazioni degli interessi, causate da una migliore prospettiva dell'economia europea, dall'aumento dell'inflazione e da fattori tecnici. Si notano i primi fermenti anche sui tassi d'interesse dei mutui, che in questi giorni hanno registrato degli aumenti, anche se lievi. Per i mutui variabili agganciati all'Euribor gli interessi sono rimasti ai valori minimi, mentre per i mutui a tasso fisso le previsioni sono in aumento dell' 1 % entro i prossimi due mesi. Prima che il Qe cominciasse ad operare, il tasso Irs a 20 anni era 1,35 %, ad inizio marzo è sceso a 1,05 % per poi, dopo l'acquisto dei titoli da parte della #bce è crollato a 0,66 % a metà aprile con un rimbalzo a maggio a 1,45 % che è anche il tasso a cui viene scambiato oggi; certamente l'ombrello Qe aiuta ma anche con i tassi bassi ci dobbiamo abituare a fenomeni di volatilità legata ai più vari motivi.

Pubblicità
Pubblicità

Momenti opportuni per finanziamenti e mutui

Si può ritenere che questo sia ancora un buon momento per trattative di finanziamenti e mutui. Dobbiamo essere vigili al variare delle condizioni, a partire dal prezzo del petrolio al rapporto di cambio euro-dollaro. Un euro molto forte è di pessimo auspicio in questo particolare momento di rilancio della nostra economia, perchè allontanerebbe dal mercato europeo gli acquisti americani. Il mercato valutario in genere è sostenuto dalla politica delle Banche Centrali che con l'immissione di moneta producono effetti consoni alle necessità del momento.Per la nostra economia dobbiamo sperare ad un dollaro forte ed al prezzo del petrolio basso.

Mercato immobiliare

Segnali di ripresa anche nel settore immobiliare: sono aumentati i mutui erogati e le compravendite.

Pubblicità

Nel primo trimestre 2015 i mutui sono aumentati del 20 % rispetto all'ultimo trimestre 2014: Molte le surroghe per beneficiare degli interessi più bassi che, nel caso di tasso fisso, ora sono a 3,3 %. Inoltre nel settore sono riapparsi, timidamente, i compratori con molta prudenza perchè stentano a credere ad un sicuro rilancio del mattone.

Se ti piace questo articolo e vuoi ricevere informazioni in materia clicca "Segui" in alto accanto al mio nome. #tasso mutui