Alexa
Pubblicità
Le news del momento

Napoli: accoltellato 15enne al Vomero

Comitiva di coetanei aggredita senza motivo di sabato sera da un branco di 20enni.
Terrificante il racconto di un ragazzo di soli 15 anni, aggredito insieme agli amici, e accoltellato da un uomo più grande apparentemente senza motivo. Episodi di violenza così accadono spesso nelle periferie delle grandi città come Napoli, Roma e Milano, ma a rendere la cosa più grave in questo caso è che si è trattato di un attacco gratuito sferrato da parte di un adulto ad un minorenne. Nessuna battaglia fra gang, nessun regolamento di conti, solo violenza pura e per giunta nei confronti di un soggetto che è poco più di un ragazzino. Il racconto shock della vittima Ricoverato nel reparto di Chirurgia d'urgenza dell'ospedale Cardarelli di Napoli, L. (così chiameremo l'adolescente per tutelare la sua privacy) racconta: "Siamo stati aggrediti da almeno 15 persone, senza motivo, non avevamo fatto nulla e stavamo andando a mangiare un panino come accade ogni sabato sera". Così un gruppo di ragazzi tutti maggiorenni sui 25 anni ha fermato L. e compagni in via Merilani...
Pubblicità