Torna il sesto appuntamento con #Miss e Mister Freestyle, edizione 2017, il #Concorso di bellezza che da ormai sei anni è organizzato e curato da Pietro Bellaiuto, che vedrà ancora una volta la conduzione di Francesco Castaldo, direttore artistico da ben quattro anni e a sua volta concorrente della seconda edizione, per la quale si è aggiudicato la fascia di Mister Simpatia. L'evento, tanto atteso, ormai da settimane sta attirando l'attenzione sui social network. Tanti saranno gli ospiti speciali nonché le prove nelle quali i partecipanti dovranno confrontarsi per raggiungere il meritato riconoscimento.

Un appuntamento da non perdere

La sfilata, diventata un appuntamento fisso, si terrà il prossimo 2 luglio alle ore 20:00 presso la Villa Comunale Lepri di Cesa, in provincia di Caserta.

Pubblicità
Pubblicità

Per domenica 25 giugno, alle ore 15:00, è prevista una conferenza stampa a San Sebastiano al Vesuvio (NA), nel corso della quale saranno presentati il cast completo e gli sponsor che prenderanno parte alla manifestazione, tra i quali la dottoressa nutrizionista Anna Crispino, il ristorante Gustiamoci del mitico Silvio di Aversa, Verdebasilico, pizzeria di Giugliano in Campania di Umberto, Parrucchiere uomo Alessio Vitale di Casoria, Getting Up Tattoo di Vittorio Gaudino, Virgola Telitaly, negozio di telefonia ed elettrodomestici di Salvatore, la pizzeria di Aversa La Grotta del Buono di Carmela, Ilario e Lazzaro.

Ospiti speciali in una serata che non premia solo la bellezza

Sarà una serata ricca di sorprese, con tanti ospiti speciali. La sfilata, organizzata su due circuiti –uno maschile e uno femminile–, vedrà un vincitore per ogni categoria.

Pubblicità

A giudicarli saranno due giurie, una popolare e una tecnica... ma non solo. Tra gli ospiti d'onore anche un tronista di Uomini e Donne [VIDEO] e un vincitore di Tù sì que vales.

Il concorso Miss e Mister Freestyle non premia solo i più belli ma anche – e soprattutto – la capacità di esporsi, di intrattenere il pubblico, di dimostrare le proprie conoscenze culturali in modo da permettere alla giuria di esprimere un voto che contempli una visione a 360 gradi dei concorrenti. Non si tratta, quindi, del solito concorso di bellezza ma di una vera e propria opportunità per mettersi in gioco in una manifestazione intelligente e dinamica che, nel corso delle sue sei edizioni, ha già attirato l'attenzione e l'interesse di tantissimi spettatori.

Un appuntamento al quale non si può mancare! #Uomini e donne